Tornano i Club Dogo. L’annuncio in un video con Claudio Santamaria e il sindaco Beppe Sala

Il teaser è stato pubblicato sul nuovo profilo Instagram del combo hip-hop milanese rivelatosi nel 2003 con “Mi fist”. Comparsi anche striscioni per le vie della città

Una vecchia foto promozionale dei Club Dogo

Una vecchia foto promozionale dei Club Dogo

Milano, 20 ottobre 2023 – Un nuovo profilo Instagram, teloni apparsi in numerose strade di Milano. Due indizi. Che fanno una prova, palestasi via teaser video poco dopo l’ora di pranzo. I Club Dogo, combo milanese di culto nell’hip-hop italiano di inizio anni 2000, stanno per tornare. Una reunion di cui già si era ventilato, ora divenuta realtà per la gioia dei numerosi fan.

Uno degli striscioni apparsi a Milano (@_crazyrooster via @essemagazine)
Uno degli striscioni apparsi a Milano (@_crazyrooster via @essemagazine)

I primi assaggi

Lo hanno annunciato con una campagna partita oggi, venerdì 20 ottobre, in rete ma anche sulla strada, terreno di condivisione di esperienze per il popolo del rap. Sul nuovo profilo Instagram, che ha già raccolto più di 200mila follower – destinati ad aumentare nelle prossime ore – è stato pubblicato il video di una Milano by night in stile Gotham City, segnato dalla partecipazione di due ospiti speciali. Si tratta dell’attore Claudio Santamaria – che, guarda caso, prestò la sua voce per doppiare Batman, nella recente saga di film dedicati al Cavaliere Oscuro – e del sindaco di Milano Beppe Sala.

A fare da sponda alla promozione in rete ci sono gli striscioni con il simbolo del cane a tre teste, a simboleggiare i componenti del gruppo Jake La Furia e Guè (voci) e Don Joe (basi), e la frase Club Dogo is for the people. I banner sono comparsi in vari punti strategici di Milano.

La carriera

I Club Dogo hanno debuttato nel 2003 con Mi Fist, produzione indipendente che conquistò i fan dell’hip-hop tricolore più attenti ai fermenti dell’underground. Dal debutto i Club Dogo hanno inanellato altri sei album, da Penna Capitale (2006) al manifesto Non siamo più quelli di Mi Fist (2014) che, a bene vedere, fin dal titolo era rivelatore del futuro stop.

Una carriera finita in iato – e mai ufficialmente terminata – anche per consentire a Jake e Gue di proseguire in autonomia, con dischi da solisti fortunati quanto le produzioni in gruppo. Ma la nostalgia dei fan – e forse anche la loro – per l’esperienza Club Dogo montava, preparando il terreno a questa reunion.

Che, sempre a giudicare dal profilo Instagram e dal post con la clip della strana coppia Santamaria-Sala, svela (almeno) l’anno del ritorno: il 2024. Resta il dubbio su quale sarà la sostanza di questo rientro sulle scene: un nuovo disco a 8 anni dall’ultimo singolo Start it over o un tour? O entrambi? La risposta – forse – ai prossimi teaser.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro