Via Gorki, primo stabile Casa Clima

A Cinisello Balsamo, il cantiere di via Gorki si avvicina alla conclusione: il primo edificio certificato Casa Clima, con soluzioni sostenibili e moderne.

È quasi ultimato il cantiere di via Gorki, il primo edificio di Cinisello Balsamo certificato con protocollo Casa Clima. L’altro giorno si è svolto un sopralluogo che ha visto tra gli ospiti anche il sindaco Giacomo Ghilardi. "L’opera della palazzina, con uno spazio commerciale, è stata resa possibile con l’utilizzo della legge 18, che rende fattibili gli interventi di rigenerazione con il passaggio in consiglio comunale – ha spiegato il primo cittadino -. Avendo usato in maniera attenta una norma esistente, oggi è stata riqualificata un’area con la creazione di un edificio completamente autonomo da energia, grazie al sistema fotovoltaico, e completamente scollegato dalle linee del gas, con una facciata ventilata per garantire ottime prestazioni energetiche sia d’ inverno che in estate. Una struttura bella, moderna, sostenibile". Il progetto, redatto dallo Studio Guzzo e dallo Studio Lucchetta è stato preceduto dalla demolizione e dal cambio di destinazione d’uso di un immobile a uso terziario che era in disuso e in stato di abbandono. I lavori, affidati all’impresa InEdil, hanno trasformato un volume di 5 piani fuori terra che ha ripreso la forma di quello precedente con una ricostruzione fuori sagoma, con una sopraelevazione di due piani arretrati rispetto al filo della facciata. In totale sono state realizzate 10 unità immobiliari (9 residenziali e una commerciale), due per piano, con un piano interrato ampliato e suddiviso in 10 box auto e locali di servizio. La residenza Gorki75 si propone come "un esempio concreto del recupero e della valorizzazione di un’area strategica". Grande permeabilità con l’esterno, tutte le zone living sono affacciate a Ovest con una vista sul Parco Nord: le grandi vetrate consentono di beneficiare di un quadro naturale di alberi e colori. Le zone notte sono invece distribuite a Est, per potersi godere il primo sole del mattino. In classe energetica A4, la palazzina è stata progettata per avere l’ambita certificazione Casa Clima: sistema di isolamento termico avanzato per ridurre al minimo le dispersioni di calore, ventilazione controllata meccanica implementata per garantire un ricambio d’aria costante, uso di fonti di energia rinnovabile come il fotovoltaico per la produzione di energia elettrica e l’energia solare termica per la produzione di acqua calda sanitaria, sistema di monitoraggio e controllo centralizzato che permette di verificare i consumi energetici, la qualità dell’aria e altri parametri.

Laura Lana

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro