Paderno Dugnano: giunto rotto sul ponte riaperto dopo due anni e mezzo. Disagi per 48 ore

È il secondo problema di questo tipo in appena un mese. Il cavalcavia fra le vie Battisti e Camposanto era tornato percorribile a dicembre

Il ponte di Paderno Dugnano (Archivio)
Il ponte di Paderno Dugnano (Archivio)

Paderno Dugnano, 21 gennaio 2024 – Non c’è pace per il ponte di Paderno Dugnano, che collega le vie Battisti e Camposanto. Per la seconda volta in appena un mese, gli operai sono dovuti intervenire in urgenza su una struttura che è stata riaperta alla circolazione solo il 12 dicembre, dopo due anni e mezzo di lavori straordinari, vari stop al cantiere, ritardi, imprevisti e varianti in corso d’opera.

Per la seconda volta, si è dovuta stabilire la circolazione alternata per permettere alla squadra di addetti la sistemazione di giunto. "Nella mattinata di giovedì è stata registrata un’anomalia di funzionamento al sistema di ancoraggio di una delle piastre che compongono un giunto stradale di quelli installati sul sovrappasso che collega le vie Camposanto e Battisti – fa sapere l’amministrazione – A seguito di un nuovo sopralluogo, la direzione dei lavori ha condiviso con l’ufficio tecnico comunale la necessità di intervenire per la sostituzione dei supporti e il relativo ripristino degli ancoraggi".

Solo settimana scorsa un problema analogo. "Si è colta l’occasione per controllare gli altri cinque giunti che non hanno evidenziato problemi", aveva assicurato il sindaco Ezio Casati. Eppure è stato necessario il secondo intervento. Per consentire l’assestamento dei fissaggi senza sollecitazioni, la circolazione è stata regolata a senso unico alternato da un impianto semaforico temporizzato. La situazione già oggi dovrebbe essere riportata alla normalità, ma gli automobilisti e i residenti hanno duramente polemizzato contro questo ennesimo problema, che per 48 ore ha rimesso a dura prova il quartiere tra code infinite e ingorghi.

"Due anni di chiusura, problemi a poco tempo dalla riapertura, ora ancora interventi da fare. Sembra di essere su Scherzi a parte. Questo ponte è una storia infinita. Possibile che nessuno vigili?". Già oltre un milione e mezzo è stato speso per la struttura. "Il Comune ha già avviato ulteriori verifiche e accertamenti".

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro