Truffatore chiede soldi. Ma l’anziana lo fa arrestare

Truffatore finge di essere carabiniere per estorcere denaro da anziana a Milano. Donna di 72 anni non si fa ingannare e fa arrestare l'uomo di 41 anni con precedenti per truffa.

"Non posso scendere in strada", si è sentito dire il truffatore di turno da una signora di 72 anni in zona Famagosta. Ma il malvivente non si è dato per vinto e ha dato precise istruzioni alla donna: "Prenda gioielli e preziosi, li metta in uno zaino e lo cali dall’alto". Sarebbe stato l’unico modo, a suo dire, per evitare che il figlio venisse arrestato dai carabinieri dopo aver investito un’anziana. Ma la settantaduenne non si è fatta abbindolare e ha fatto arrestare l’uomo di 41 anni con precedenti per truffa. La telefonata del falso carabiniere risale al primo pomeriggio di mercoledì: chiedeva 14.200 euro per evitare l’arresto del figlio dell’anziana. L’uomo si era anche premurato di sapere se in casa ci fosse il marito di lei e aveva detto di mandarlo alla caserma dei carabinieri di via Moscova per firmare degli atti, in modo che rimanesse sola. Ma la signora, prima di essere contattata di nuovo, ha chiamato il figlio e poi la polizia che ha fatto scattare la trappola. Il marito è effettivamente uscito di casa, fingendo di seguire il consiglio, mentre l’anziana calava lo zaino. A quel punto i poliziotti delle Volanti hanno arrestato il quarantunenne in flagranza per tentata truffa.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro