Patenti false e furti in auto: 5 denunciati

Operazioni della polizia locale a Trezzano sul Naviglio: sequestrate tre patenti false e sventato furto di centralina. Indagini in corso per contrastare illegalità.

Due operazioni della polizia locale: una ha portato al sequestro di tre patenti false negli ultimi dieci giorni, mettendo in luce un giro illecito su cui sono concentrate le indagini degli agenti. L’altra riguarda lo sventato furto di una centralina a una macchina. Gli accertamenti sulla prima attività sono ancora in corso: "L’operazione sul territorio è frutto di un’attenta formazione degli operatori in merito. Tutti i detentori delle patenti false sono stati denunciati per il possesso del documento falso e conseguente guida senza patente – racconta il comandante della polizia locale Antonio Festa –. L’indagine prosegue, il fenomeno sempre più diffuso sul nostro territorio è da monitorare e contrastare con forza".

La seconda operazione ha visto l’attenzione di due agenti, in pattuglia serale per il controllo del territorio, attirata da due uomini che si aggiravano con fare sospetto in una zona residenziale, vicino alle auto posteggiate. Una zona "conosciuta per la commissione di furti – precisa il comandante –. Gli agenti hanno controllato i due uomini: uno teneva in mano un grosso cacciavite, mentre l’altro cercava di disfarsi di una centralina elettrica per auto. Nella loro vettura sono stati trovati numerosi attrezzi". I due, già conosciuti per precedenti di furto e ricettazione, sono stati accompagnati in comando e denunciati. "Il lavoro costante della nostra polizia locale rende le nostre strade più sicure – commenta il sindaco Fabio Bottero –. Le indagini per scoprire il giro di patenti false non sono terminate e attendiamo fiduciosi risvolti positivi per arginare questo fenomeno di illegalità".

Fra.Gri.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro