Parco Lago Nord: "Trattate meglio le aree verdi"

Il circolo Legambiente di Paderno Dugnano si impegna nella manutenzione delle aree verdi cittadine, nonostante atti vandalici e inciviltà. Invita la cittadinanza a partecipare all'evento per i 20 anni di viale Bagatti, per celebrare e tutelare insieme il territorio.

Parco Lago Nord: "Trattate meglio le aree verdi"

Parco Lago Nord: "Trattate meglio le aree verdi"

Impegno sul campo e iniziative di promozione per il circolo Legambiente di Paderno, che fa appello alla cittadinanza per conservare e migliorare le aree verdi della città. Tanti, troppi gli interventi di manutenzione per l’associazione, messa a dura prova dagli atti vandalici e dall’inciviltà. Così, ancora recentemente, "abbiamo aggiustato, per l’ennesima volta, i paletti e il cordino che delimitano provvisoriamente l’area di accesso al Parco Lago Nord, dove abbiamo piantumato nel 2022 più di 200 tra alberi e arbusti". Infatti, gli elementi erano stati divelti e rotti. "Abbiamo ripristinato anche uno dei cartelli illustrativi che era stato rimosso dalla sua posizione, ma molto generosamente lasciato nell’area dove lo abbiamo recuperato. Ringraziamo anche della premura chi, con il suo cane, si preoccupa di tenere concimata l’area - ironizzano i volontari -. Inspiegabilmente viene danneggiato il lavoro che facciamo". Domenica l’associazione sarà impegnata nell’evento per i 20 anni di viale Bagatti.

"Quel giorno veniva finalmente riportato al suo antico aspetto. Celebreremo questa ricorrenza con una passeggiata alla scoperta del viale e delle belle aree verdi che lo circondano, accompagnati dalle associazioni Amici del Viale e dal Parco GruBrìa". Ritrovo alle 9.30 alla rotonda dell’Amicizia all’incrocio col canale Villoresi, al rientro alle 10.30 si festeggerà con la banda del corpo musicale "Santa Cecilia-1900" di Palazzolo Milanese. "Un’occasione per vivere insieme un momento all’aria aperta, gustare insieme un aperitivo, ascoltare testimonianze sulla storia del viale e nuove proposte per continuare a tutelare e valorizzare questo tassello fondamentale del nostro territorio".

La.La.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro