M.V.
Cronaca

Infortunio sul lavoro in cantiere a Milano: elettricista 55enne si taglia un braccio

In codice rosso all’Humanitas per le lesioni riportate a causa di uno spellacavi

Il cantiere dove si è verificato l'incidente (foto Salmoirago)

Il cantiere dove si è verificato l'incidente (foto Salmoirago)

Milano – Infortunio sul lavoro in un cantiere di via Cassano D'Adda 3, a pochi passi da viale Ortles, in zona Brenta, alle 13.40. L'infortunio è avvenuto nei locali di un elettrauto dove ora sono in corso lavori di ristrutturazione.

Un uomo di 55 anni, un elettricista, che stava lavorando all'interno del sito è stato trasportato in codice rosso all'ospedale Humanitas per le lesioni a un braccio causate da uno strumento a lama, sembrerebbe un attrezzo spellacavi, secondo quanto rilevato al momento. Sul posto è intervenuta la polizia locale che ora sta indagando sull'accaduto. Ancora da chiarire le modalità d'infortunio.