GIULIA BONEZZI
Cronaca

Flavio Briatore e il tumore al cuore, il sollievo dopo l’intervento: “Grazie ai chirurghi e al team della Terapia intensiva”

Milano, le parole dell’imprenditore dopo il ricovero al San Raffaele. Toracotomia endoscopica: ecco come è stata asportata la “massa benigna”

Flavio Briatore, a destra in ospedale con Elisabetta Gregoraci (da Instagram)

Flavio Briatore, a destra in ospedale con Elisabetta Gregoraci (da Instagram)

Milano, 28 marzo 2024 - È stato operato al cuore lo scorso 19 marzo all'ospedale San Raffaele di Milano Flavio Briatore, da poco dimesso dopo l'intervento per rimuovere un tumore cardiaco benigno di cui lui stesso ha dato notizia oggi 28 marzo 2024, con un video su Instagram in cui ringrazia il primario della Cardiochirurgia del San Raffaele Francesco Maisano, che ha eseguito l'operazione, “il team della Terapia intensiva cardiochirurgica e del mitico reparto 1° Q” dell'ospedale milanese.

A quanto Il Giorno apprende, l'intervento si sarebbe svolto in toracotomia endoscopica: i chirurghi sono intervenuti attraverso un piccolo buco nello sterno per rimuovere dal cuore quella che il paziente ha definito una “massa benigna”.

“Un intervento mininvasivo, usando una tecnica endoscopica”, e “perfettamente riuscito”, ha confermato lo stesso Briatore su Instagram, lanciando ai suoi follower un appello alla “prevenzione medica, è fondamentale” e spiegando che la “massa benigna” che gli è stata asportata era stata scoperta “a seguito di un controllo di routine”.