Farsi assumere, i consigli per riuscire

La quinta edizione di "Orientalavoro" a Cinisello Balsamo ha coinvolto 165 studenti in workshop e incontri con aziende per favorire l'orientamento al lavoro e la valorizzazione delle competenze.

Farsi assumere, i consigli per riuscire

Farsi assumere, i consigli per riuscire

Come si cerca lavoro nel 2024? Di cosa hanno bisogno i giovani per attivarsi e diventare protagonisti nel perseguire i propri obiettivi? Come si progetta il proprio futuro una volta concluso il percorso scolastico? A queste domande ha cercato di rispondere "Orientalavoro", la due giorni che è stata organizzata al centro Pertini e che è giunta alla quinta edizione. La kermesse ha visto la partecipazione di 165 ragazzi provenienti dall’istituto superiore Montale e dall’Itis Cartesio. In queste giornate gli studenti hanno potuto incontrare i professionisti delle aziende, che hanno indirizzato gli adolescenti alla ricerca attiva del lavoro e alla valorizzazione delle proprie competenze per la stesura di un corretto curriculum vitae. "Dopo la plenaria, gli studenti hanno partecipato a workshop mirati, tenuti dai relatori Lorenzo Limonta di LighthouseHr, Omar Bernardi e Chiara Savoca di Fondazione Mazzini Ets.

Hanno potuto simulare colloqui di lavoro, imparare a compilare un curriculum efficace e valorizzare le proprie competenze", spiega la Fondazione Mazzini , da sempre impegnata nella kermesse con il ruolo di coordinatrice in collaborazione con il Comune. Oltre ai laboratori pratici, gli studenti hanno potuto anche conoscere in modo diretto alcune importanti aziende del territorio, che hanno offerto spunti sul mondo del lavoro e sulle professionalità ricercate dal mercato attuale.

"Orientamento non è inteso solo alla ricerca di occupazione ma anche alla ricerca di sé, dei propri talenti e punti di forza, su come presentarli all’interno di un curriculum e proiettarsi verso un futuro lavorativo - commentano l’assessore all’Educazione Maria Gabriella Fumagalli e l’assessore alle Politiche giovanili Daniela Maggi -. Si tratta di offrire un percorso sulla scelta delle opportunità lavorative al termine degli studi e una grande opportunità per rendere i nostri ragazzi sempre più protagonisti delle loro scelte". La.La.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro