Cusano, si dà fuoco davanti alla Casa di riposo dove è ricoverata la madre: morto 50enne

Inutile la corsa in ospedale, sotto choc i dipendenti e gli ospiti della Rsa. Il gesto estremo forse dettato da problemi psichiatrici, indagano i carabinieri

Carabinieri

Carabinieri

Cusano Milanino (Milano), 20 marzo 2024 – È morto all’ospedale Bassini di Cinisello Balsamo l’uomo che si è dato fuoco in via Alemanni 10, davanti alla casa di riposo di Cusano Milanino.

Nonostante i tempestivi soccorsi del personale della Rsa non c’è stato nulla da fare per un 50enne italiano, che è stato trasportato d’urgenza al Bassini dove è poi morto un’ora dopo. La tragedia è avvenuta oggi, mercoledì 20 marzo, verso l’ora di pranzo. In choc gli operatori e anche gli ospiti della struttura per anziani. Le indagini sono ora affidate ai carabinieri della Compagnia di Sesto San Giovanni, che sono arrivati sul posto insieme ai vigili del fuoco di Milano e alle squadre della polizia locale di Cusano, che stanno ancora effettuando gli accertamenti del caso, oltre ai sanitari del 118 con ambulanza e auto medica.

Un gesto estremo, che è avvenuto per strada. Dalle prime ricostruzioni, il 50enne si trovava in via Alemanni per far visita all’anziana madre. Mentre era ancora fuori dal centro polifunzionale, si sarebbe versato addosso del liquido infiammabile per poi darsi fuoco. L’allarme è scattato subito, quando il personale della residenza per anziani ha notato il gesto del 50enne ed è uscito in strada. I dipendenti della Rsa sono infatti intervenuti, spegnendo le fiamme e allertando subito i soccorsi.

Quando è stato trasportato all’ospedale Bassini le sue condizioni erano già disperate ed è morto poco dopo l’arrivo al nosocomio di Cinisello Balsamo. I carabinieri stanno ora approfondendo le indagini per capire se ci fossero particolari motivazioni dietro questo suicidio. L’uomo non aveva con sé i documenti e, a quanto sembra dalle prime notizie, avrebbe sofferto di un disagio psichiatrico.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro