Valenza, la cremazione di Silvio Berlusconi: ancora fiori e messaggi d’affetto per l’ex premier

Le spoglie del Cavaliere sono arrivate intorno a mezzogiorno. Quindi il ritorno ad Arcore per la sepoltura nel Mausoleo fatto costruire nel giardino di Villa San Martino

Milano, 15 giugno 2023 – La città di Valenza, in provincia di Alessandria, fin dalla prima mattina si è preparata ad accogliere il corteo in arrivo da Arcore per la cremazione del feretro di Silvio Berlusconi nel Tempio Panta Rei. Il giorno dopo i funerali di Stato in Duomo ai quali hanno partecipato 15mila persone, poco prima di mezzogiorno il corteo che trasporta le spoglie del Cavaliere è arrivato nella cittadina piemontese. Sono presenti anche Marta Fascina, Paolo Berlusconi e Luigi Berlusconi. L'urna con le ceneri, a quanto si apprende, verrà portata via in giornata. Se ne occuperà l'agenzia funebre.

Le spoglie di Silvio Berlusconi in arrivo a Valenza per la cremazione
Le spoglie di Silvio Berlusconi in arrivo a Valenza per la cremazione

L’arrivo a Valenza

Ad accoglierlo, al tempio Panta Rei, il sindaco Maurizio Oddone, politici, amministratori, tante bandiere di Forza Italia e applausi. Presenti alcune decine di persone. “Abbiamo voluto essere qua –  spiega una di loro – con la nostra presenza perché Silvio Berlusconi è una brava persona. Il nostro è un omaggio sincero al di là delle posizioni politiche. Siamo qui per la sua serietà, per le tante cose belle che ha fatto e creato e che continueranno a farlo distinguere. Speriamo che quanto da lui fatto possa continuare in futuro con i figli e non solo”. La piccola folla è tenuta al di là delle transenne posizionate tra l'ingresso del cimitero e quello del tempio crematorio. Nella struttura valenzana sarebbero già stati cremati i genitori di Berlusconi, mamma Rosa e papà Luigi.

Quindi le spoglie del Cavaliere faranno ritorno a Arcore, dove riposeranno nel Mausoleo fatto costruire nel giardino di Villa San Martino anche se servirà un permesso speciale.

Attesa a Valenza Po, in provincia di Alessandria, per la cremazione del feretro di Silvio  Berlusconi
Attesa a Valenza Po, in provincia di Alessandria, per la cremazione del feretro di Silvio Berlusconi

Il servizio d’ordine

Imponente il servizio d'ordine e sicurezza in tutta l'area, con chiusura al traffico anche pedonale dalle 10 alle 13. Non mancano anche qui i segni di affetto e stima per Berlusconi. All'ingresso del tempio un cartello: “Forza Italia Valenza saluta il suo grande e indimenticabile presidente”.

Agenti e misure di sicurezza al Tempio Panta Rei di Valenza Po per la cremazione del feretro di Silvio Berlusconi
Agenti e misure di sicurezza al Tempio Panta Rei di Valenza Po per la cremazione del feretro di Silvio Berlusconi

L’accoglienza

Appeso alla siepe davanti all'ingresso uno striscione degli Ultrà Valenza con la scritta "Silvio è un onore averti in città. Rip”. Appoggiato più in basso un foglio con il messaggio “Al più grande. Ciao Silvio”, accompagnato da un mazzetto di rose rosa e una rossa. C'è anche un cuscino con rose, gerbere e lilium, preparato dal chiosco gestito nel parcheggio del cimitero. "Da tempo lavoro qua - commenta Rosangela - ma sicuramente Silvio Berlusconi è il più importante per il quale abbia preparato fiori. Importante come personaggio e per la storia che lo ha accompagnato, in positivo e negativo. In ogni caso, chi siamo noi per giudicare?".  

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro