ROBERTA RAMPINI
Cronaca

Autolaghi a cinque corsie, primato italiano: oggi l’inaugurazione

Quattro anni fa l’avvio del lavori per un progetto complessivo da 147 milioni. Alle 15 il taglio del nastro con Salvini, Fontana e Sala

Un sopralluogo del ministro Matteo Salvini al cantiere

Un sopralluogo del ministro Matteo Salvini al cantiere

Lainate, 25 settembre 2023 – Quattro chilometri e 400 metri, una corsia aggiuntiva dalla barriera di Milano nord all'interconnessione con l’autostrada A9 Lainate–Como–Chiasso, per un investimento complessivo di circa 147 milioni di euro da parte di Autostrade per l'Italia. Sarà inaugurata oggi pomeriggio alle 15 la quinta corsia sull'A9 Milano Laghi.

Al taglio parteciperanno il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Matteo Salvini, la Presidente di Autostrade per l’Italia Elisabetta Oliveri, l’Amministratore Delegato Roberto Tomasi, il presidente di Regione Lombardia, Attilio Fontana e il sindaco di Milano, Giuseppe Sala.

I lavori

A quattro anni e mezzo dall'inizio dei lavori (aprile 2019) ad un secolo dalla posa della prima pietra (9 settembre 1923) l'Autolaghi diventa la prima e unica autostrada in Italia con cinque corsie, uno dei collegamenti più importanti del Nord del Paese e un corridoio internazionale verso l'Europa.

L'intervento per la realizzazione della quinta corsia portato a termine da Amplia, società del Gruppo Aspi, si caratterizza per un approccio innovativo, sia nella gestione delle fasi di cantiere che nella realizzazione di interventi sul territorio, rendendo l’autostrada più longeva del paese un asset all’avanguardia nel segno della mobilità sostenibile. Grande attenzione è stata posta al riutilizzo dei materiali di scavo, circa l'88% è stato reimpiegato in attività di costruzione previste dall'intervento e alla tutela delle acque con un sistema di drenaggio chiuso e controllato al 100%.

Ambiente

È prevista inoltre la piantumazione pari a 10 ettari di specie arboree autoctone in prossimità dell'abitato che contribuirà a migliorare la qualità dell'aria, con una riduzione delle emissioni di polveri sottili fino al 40%.

I vantaggi

Con l'apertura della quinta corsia si ridurranno i tempi di percorrenza su uno dei tratti autostradali più trafficati del Paese. Oggi infatti transitano 170mila veicoli al giorno con picchi che superano i 200mila transiti. Il progetto prevede anche il ribaltamento del casello autostradale di Lainate: il vecchio casello sarà sostituito con uno nuovo più spostato verso Il Centro di Arese.