Asse bipartisan per salvare glicine e tigli

Asse bipartisan  per salvare  glicine e tigli

Asse bipartisan per salvare glicine e tigli

Fronte bipartisan per salvare il glicine e i tigli di piazzale Baiamonti. Ieri la commissione Welfare del Comune presieduta da Marco Fumagalli (lista Sala) ha fatto un sopralluogo al Circolo Combattenti nelle cui vicinanze c’è l’area verde in cui è prevista la realizzazione del Museo della Resistenza firmato Herzog.

Il capogruppo di Europa Verde Carlo Monguzzi riassume così l’esito del sopralluogo: "Tutti i consiglieri sono d’accordo nel salvare glicine e alberi di piazza Baiamonti. No al trapianto, è impossibile. Di questo impegno verranno investiti il sindaco Sala e l’assessore Tancredi". In difesa degli alberi scende in campo anche il centrodestra con il forzista Alessandro De Chirico (nella foto) ("Sala, il sindaco ambientalista, cementifica la città") e il leghista Samuele Piscina ("Sala batta un colpo").

M.Min.