“No all’uso di animali al circo”: ad Assago scatta la protesta delle associazioni

Manifestanti con maschere e cartelli hanno organizzato un sit-in vicino al tendone che resterà nel parcheggio del Forum fino a gennaio

Assago, flashmob degli animalisti contro il circo
Assago, flashmob degli animalisti contro il circo

Assago (Milano), 16 dicembre 2023 – “No all’uso di animali nei circhi”, scatta la protesta degli animalisti. Nel pomeriggio di oggi dieci attivisti di varie associazioni e movimenti, con maschere e cartelli, hanno organizzato un flash mob vicino al circo Greca Orfei, che è arrivato ad Assago, nel parcheggio C del Forum, lo scorso 8 dicembre e vi resterà sino alla fine di gennaio. Al suo interno s’impiegano anche elefanti e altri animali esotici.

“Fuori tendone, dentro prigione” e “sì al circo senza animali” sono gli slogan usati dai manifestanti per esprimere contrarietà rispetto a un modello di spettacolo “anacronistico e diseducativo per le nuove generazioni”.

I partecipanti al sit-in hanno rimarcato che “nei circhi gli animali non si divertono e sono spinti ad esibirsi anche con metodi coercitivi”. Inoltre, hanno ricordato, gli esemplari vengono tenuti in cattività e chiamati ad adattarsi a climi e contesti molto diversi dal loro habitat originario. Da qui la protesta, a scopo di sensibilizzazione.

Ricordando che la normativa in materia consente questo genere di spettacoli, l’amministrazione di Assago si è detta impotente a bloccare le esibizioni.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro