DAVIDE RUFFINI
Cosa Fare

Finale di Champions: guida agli eventi alternativi per i tifosi non interisti

Sabato 10 è in programma la partita dell’anno fra i nerazzurri e il Manchester City: viaggio fra gli appuntamenti extra calcio della serata

Un bosco con le lucciole (Archivio)

Un bosco con le lucciole (Archivio)

Attenzione: questo articolo è dichiaratamente riservato soprattutto ai tifosi milanisti o juventini che non vogliono guardare la finale di Champions League in programma sabato 10 giugno, nel timore che l'Inter possa battere il Manchester City e alzare la coppa dalle grandi orecchie.

E nemmeno vogliono farlo ricoprendo lo scomodo “ruolo” dei gufi: perché qualora dovesse andare male – per loro – la sofferenza a vedere festeggiare dopo il fischio finale i supporter nerazzurri rimasti a Milano sarà enorme. 

Andiamo, quindi, alla scoperta degli appuntamenti alternativi ad arene, pub e ritrovi casalinghi in cui gli schermi saranno sintonizzati sulla sfida fra la squadra di Simone Inzaghi e quella dei Pep Guardiola. 

Musica

All’ex Paolo Pini di via Ippocrate è in programma la festa di Radio Popolare: sabato 10 sarà il secondo di una tre giorni densa di appuntamenti. Durante la partita, che inizierà alle 21, si terranno due concerti: saliranno sul palcoscenico l’ex leader degli Almamegretta Raiz (ore 21) e la voce femminile dei 99 Posse Meg (ore 22). Attenzione, però, non è escluso che nell’area delle feste ci sia, da qualche parte, un tv acceso sul match…

Al Carroponte di Sesto San Giovanni si terrà un altro concerto dove “riparare” per evitare di ricevere notizie dall’Ataturk di Istanbul: i riflettori si accenderanno sui Tenacious D, la band di cinematic hard rock fondata dall’attore Jack Black (School of rock). Inizio concerto previsto per le ore 20.

La Puglia chiama, Milano risponde: sabato 10 andrà in scena al parco esposizioni di Novegro la seconda giornata del fronte meneghino del Polifonic festival, evento dedicato agli appassionati della musica elettronica. Si varierà dalle atmosfere più techno-berlinesi di Adiel, alla post minimal electro di Francesco del Garda, passando anche per il live set di Dasha Rush nel segno della techno sperimentale. 

E, ancora, sempre fra elettronica, world music, jazz e suoni underground a Castellazzo di Bollate è in programma la seconda giornata del Terraforma, un altro festival apprezzatissimo dai fan della musica d’avanguardia

Escursioni

Più protetta da eventuali intrusioni calcistiche appare l’iniziativa in programma a Bereguardo, nel Pavese, a pochi chilometri da Milano. Alle ore 19.45, infatti, è in programma la lucciolata al Moriano, gita in cerca degli insetti luminosi che vi potranno illuminare la serata, a prescindere dall’esito della partita. Attenzione, però, qualcuno potrebbe aver portato una radiolina…

Mostre

Ecco, probabilmente, in questo contesto il silenzio è assicurato. Al Mudec di via Tortona, dove è in corso fino al 30 luglio la mostra “Dalì, Magritte, Man Ray e il Surrealismo”, al sabato le sale sono aperte fino alle 22.30, con l’ultimo ingresso un’ora prima della chiusura. In esposizione ci sono 180 opere tra sculture, dipinti, disegni e molto altro, provenienti dal Boijmans Van Beuningen, uno dei più noti musei olandesi.

Il problema è che, bene che vada, sarete fuori dal museo alle 22.30, quando la partita è ancora in corso.

Cinema

Un altro luogo dove non dovreste essere raggiunti dagli echi di un eventuale successo nerazzurro è il cinema. Sabato 10 giugno è la data dell’uscita in Italia di Transformers – Il Risveglio. Abbiate cura, nel caso, di scegliere uno spettacolo in seconda serata.

Altri sport

Non volete vedere la finale di Champions, ma non volete rinunciare allo sport? Ebbene, Parabiago vi dà la possibilità di godervi la Notte iridata dello sport, organizzata per celebrare il centenario della vittoria nel campionato del mondo di ciclismo del parabiaghese Libero Ferrario. Dalle 18 fino a tarda ora, intorno a piazza della Vittoria e a piazza Maggiolini, andranno in scena una serie di eventi, spettacoli e dimostrazioni delle discipline sportive più diverse.