È primavera e arriveranno presto i temporali: quando? Le previsioni meteo per i prossimi giorni

Cieli sereni, con qualche nube sparsa, fino a sabato quando è prevista la pioggia

Fioriture primaverili e temperature gradevoli

Una jogger corre accanto a un albero fiorito nel giardino Indro Montanelli, MIlano 13 marzo 2024. Arrivano sole e temperature oltre i 20°C quasi ovunque. La primavera si presenta dunque con una settimana di anticipo sull'equinozio che cadrà mercoledì 20 marzo. ANSA/DANIEL DAL ZENNARO

Milano, 20 marzo 2024 – La primavera inizia oggi, mercoledì 20 marzo, con l’equinozio avvenuto alle ore 4.06 di questa mattina avviando l’inizio della nuova stagione. E la giornata, in Lombardia, si è aperta all’insegno del cielo sereno e di temperature gradevoli e con i primi starnuti di chi è allergico alle fioriture primaverili, anche sono annunciate nubi anche piuttosto intense. Tutto nella norma, dunque, anche se i meteorologi prevedono una stagione particolarmente calda, sopra le media e in linea con il preoccupante trend dell’emergenza climatica. Ma andiamo a vedere le previsioni per oggi e i prossimi giorni, consultando il sito di 3BMeteo:

Mercoledì 20 marzo

Correnti umide vanno lentamente smorzandosi favorendo così ampie schiarite nel corso della serata, dopo una giornata nuvoloso o molto nuvolosa. Nello specifico su basse pianure occidentali e pedemontane-alte pianure nubi sparse alternate a schiarite per l'intera giornata; sulle basse pianure orientali cieli in prevalenza poco nuvolosi o parzialmente nuvolosi, salvo maggiore variabilità nelle ore centrali della giornata; su Prealpi occidentali e Prealpi orientali cieli molto nuvolosi o coperti con tendenza a schiarite dalla serata; sulle Orobie cieli molto nuvolosi o coperti con parziali aperture durante la seconda parte della giornata; sulle Alpi Retiche cieli inizialmente poco o parzialmente nuvolosi ma con nuvolosità in aumento a partire dal pomeriggio. 

Giovedì 21 marzo

Un campo di alte pressioni abbraccia la Regione garantendo tempo stabile ed assolato ovunque. Nello specifico su basse pianure occidentali, pedemontane-alte pianure, Prealpi occidentali e Prealpi orientali cieli in prevalenza sereni o poco nuvolosi per l'intera giornata; sulle basse pianure orientali nubi sparse alternate a schiarite per l'intera giornata con tendenza ad ampi rasserenamenti in serata; sulle Orobie cieli in prevalenza poco nuvolosi o parzialmente nuvolosi, salvo maggiore variabilità nelle ore centrali della giornata; sulle Alpi Retiche cieli inizialmente poco o parzialmente nuvolosi, ma con nubi in progressivo aumento e deboli piogge dal pomeriggio.

Venerdì 22 marzo

Ancora bel tempo in tutta la regione. Su Prealpi occidentali, Orobie e Alpi Retiche cieli in prevalenza sereni o poco nuvolosi per l'intera giornata; sulle Prealpi orientali cieli in prevalenza poco nuvolosi o parzialmente nuvolosi, salvo maggiore variabilità nelle ore centrali della giornata. 

Sabato 23 marzo

Una circolazione depressionaria si approfondisce sulla Regione determinando molte nubi con acquazzoni e temporali diurni in attenuazione nel corso della serata. Nello specifico sulle basse pianure occidentali nubi in progressivo aumento con piogge e rovesci anche a carattere temporalesco nel pomeriggio. Rasserena in serata; sulle basse pianure orientali cieli grigi o nebbiosi al mattino. Peggioramento dal pomeriggio con deboli piogge. 

Domenica 24 marzo

Un campo di alte pressioni abbraccia la Regione garantendo tempo stabile ed assolato ovunque.