PAOLA ROBERTA ARENSI
Cronaca

Tavazzano, un guasto a un treno merci blocca la Piacenza-Bologna: ritardi fino a 280 minuti e regionale evacuato

I problemi si sono verificati quando il mezzo con passeggeri si è fermato a circa 200 metri dalla stazione di Tavazzano

Tavazzano con Villavesco (Lodi), 18 settembre 2023 – Guasto tecnico, treno evacuato e ritardi fino a 280 minuti. Disavventura per i viaggiatori a bordo del treno regionale 2483 diretto a Parmache transitava sulla linea Piacenza-Milano alla mezzanotte e cinquanta. I

l convoglio è stato evacuato, con l’ausilio dei vigili del fuoco del comando provinciale di Lodi, i carabinieri della compagnia di Lodi e la Polizia di Stato. I passeggeri sono stati fatti scendere, con le apposite scalette, dal personale del treno, suddivisi in gruppi e accompagnati a piedi in stazione Tavazzano, nel Lodigiano.

Lì era prevista la fermata del 2485. Essendo però passato prima un regionale per Lodi, quasi tutti i viaggiatori sono saliti su quello. È probabile che chi doveva andare oltre Lodi, abbia poi preso il convoglio 2485 in quella stazione. "I vigili del fuoco sono stati chiamati in supporto ma per fortuna non è successo nulla di particolare" conferma Rfi.

Nessun passeggero ha avuto bisogno di assistenza medica. In mattinata Rete ferroviaria italiana ha spiegato che il disguido è stato provocato da:”Un guasto tecnico a un treno merci, che ha causato disagi alla circolazione sul binario dispari”. Un regionale si è quindi fermato a 250 metri dalla stazione di Tavazzano con Villavesco ed è stato così necessario organizzarne l’evacuazione in sicurezza.

“Il bilancio – specifica Rete Ferroviaria Italiana – è di 3 treni a lunga percorrenza coinvolti, 14 regionali e 6 merci, con ritardi fino a 280 minuti. Si aggiungono 5 treni regionali limitati nel loro percorso e 2 regionali cancellati”. Nelle ore successive la situazione si è lentamente risolta senza ulteriori conseguenze.