Quotidiano Nazionale logo
9 apr 2022

Offese sul web al medico di base "Inaccettabile"

Critiche feroci sui social da una parte. Un sentito grazie a nome di tutta la comunità dall’altra. A quattro mesi dall’entrata in servizio, dopo anni di situazioni precarie, del medico di base definitivo di Guardamiglio (la dottoressa Maria Grazia Artelli), il clima in paese resta in ebollizione. Il sindaco Elia Bergamaschi, oltre a sottolineare la competenza della dottoressa, si dissocia dal comportamento di una manciata di residenti che, alzando i toni, ha contestato il medico sui social, lamentando di non essere stati trattati a dovere. "I ringraziamenti – afferma Bergamaschi – sono in rappresentanza della cittadinanza, per il lavoro profuso e prezioso, che finalmente procede in modo stabile. Questo dopo anni di assenza di un medico di famiglia a tempo indeterminato e tanto lavoro per averne uno". "Ricevo ringraziamenti da molti cittadini soddisfatti del servizio – dice ancora Bergamaschi –. Tra l’altro Artelli ha ripristinato il funzionamento dell’ambulatorio di via Dante a Valloria". Dura condanna invece ai cittadini che, non sentendosi assistiti come volevano, hanno usato parole forti. "In alcuni commenti social mi sono vergognato –. Usare nel web, termini ingiuriosi e da grandi maleducati, non è accettabile. Voglio invitare a moderare le parole". P.A.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?