La ragazza ha un malore. Il fidanzato ubriaco fracassa l’ambulanza

Un'eliambulanza è intervenuta a Monte Cremasco per soccorrere una giovane che aveva battuto la testa a terra dopo un malore. Il fidanzato ubriaco ha danneggiato l'ambulanza, interrompendo il servizio. Entrambi sono stati portati in ospedale.

La ragazza ha un malore. Il fidanzato ubriaco fracassa l’ambulanza

Un'eliambulanza è intervenuta a Monte Cremasco per soccorrere una giovane che aveva battuto la testa a terra dopo un malore. Il fidanzato ubriaco ha danneggiato l'ambulanza, interrompendo il servizio. Entrambi sono stati portati in ospedale.

Ha dovuto intervenire un’eliambulanza per prestare soccorso a una giovane che aveva battuto la testa a terra dopo un malore. L’elisoccorso è arrivato perché il fidanzato della giovane, ubriaco, ha preso a pugni l’ambulanza fracassando un cristallo e ferendosi a una mano e al braccio. L’altra sera intorno alle 23 i due giovani stavano passeggiando in centro, verso casa della ragazza. Quando erano quasi arrivati, la giovane ha accusato un malore ed è stramazzata a terra, picchiando violentemente la testa. I passanti hanno fatto intervenire un’ambulanza.

Mentre i soccorritori si prendevano cura della donna, il 29enne ubriaco ha cominciato a dare segni di nervosismo e poi se l’è presa con l’ambulanza, martellando di pugni un finestrino e mandandolo in frantumi. L’ambulanza con il cristallo rotto non era quindi più in grado di trasportare l’infortunata e sul posto è stato chiamato anche l’elisoccorso da Brescia, che l’ha portata agli Spedali Riuniti mentre il giovane è andato in Pronto soccorso a Crema a farsi medicare le ferite. I carabinieri hanno denunciato il 29enne per danneggiamento e interruzione di pubblico servizio e lo hanno multato per ubriachezza.

P.G.R.