Gli scolaretti imparano il lavoro con l’uncinetto per aiutare la Pediatria

L'associazione Indaco Lodi lancia una raccolta fondi per il reparto di Pediatria dell'ospedale di Lodi: alunni di scuole materne, primarie e secondarie decorano "mattonelle" di tessuto per ricoprire un autobus della Star e Piazza della Vittoria. Il ricavato sarà devoluto al reparto Pediatrico.

Gli scolaretti imparano il lavoro con l’uncinetto per aiutare la Pediatria
Gli scolaretti imparano il lavoro con l’uncinetto per aiutare la Pediatria

Un autobus della Star e piazza della Vittoria ricoperti da “mattonelle“ colorate di tessuto. Tutte, decorate da oltre 1.550 alunni di scuole materne, primarie e secondarie che verranno istruiti nel lavorare a maglia e all’uncinetto. Questa è l’idea con cui l’associazione Indaco Lodi intraprende una raccolta fondi per il reparto di Pediatria dell’ospedale di Lodi. L’idea è stata presentata ieri e raggiungerà il compimento l’11 maggio 2024 quando si colorerà il centro cittadino, esponendo e mettendo in vendita, con donazione libera, i quadretti decorati; il 95% del ricavo verrà devoluto al reparto Pediatrico dell’Ospedale Maggiore, il rimanente 5% andrà all’associazione. Cristina Cristini, di Indaco Donna, ha spiegato: "Si è pensato di far fare qualcosa ai bambini per altri bambini che vivono momenti di disagio. L’idea del bus ci è venuta perché era qualcosa d’effetto, non ci aspettavamo che la Star rispondesse così positivamente, addirittura dandoci un autosnodato di 4 metri e mezzo, che dovremo ricoprire di tovaglie colorate". "In azienda - ha aggiunto Valentina Astori, ad di Star Mbility – siamo stati subito interessati a questa proposta, perché creativa e con uno scopo nobile". Apprezzamento è stato espresso da Roberta Giacchero, direttrice della Pediatria di Lodi ("queste iniziative ci aiutano sempre" ha sottolineato). Lu.Pa.