Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
15 apr 2022

Frecciarossa deragliato a Livraga, due anni dopo chiesti 14 rinvii a giudizio

L'incidente ferroviario ha causato la morte di due macchinisti e il ferimento di 10 passeggeri

15 apr 2022
epa08198244 Members of the media gather next to a derailed coach of the 9505 Milan-Salerno high-speed train, near the station of Livraga, in the countryside of Lodi, northern Italy, 06 February 2020. According to media reports, a Frecciarossa high-speed train derailed on the Milan-Bologna line in the Lodi area killing two people with 30 others were injured.  EPA/ANDREA FASANI
Frecciarossa deragliato
epa08198244 Members of the media gather next to a derailed coach of the 9505 Milan-Salerno high-speed train, near the station of Livraga, in the countryside of Lodi, northern Italy, 06 February 2020. According to media reports, a Frecciarossa high-speed train derailed on the Milan-Bologna line in the Lodi area killing two people with 30 others were injured.  EPA/ANDREA FASANI
Frecciarossa deragliato

Quattordici rinvii a giudizio. Questa è la richiesta della Procura di Lodi per il disastro ferroviario del 6 febbraio 2020 a Livraga, dove il Frecciarossa 9595 è deragliato causando la morte di due macchinisti e il ferimento di dieci passeggeri. E' stato invece disposto lo stralcio per altri sette indagati, la cui posizione dopo le indagini svolte, sarà probabilmente presto archiviata. Tra le posizioni stralciate figurano anche quelle di Rfi e Alstom Ferroviaria. Il procuratore Domenico Chiaro  ha accolto, in seguito alle indagini, la tesi difensiva  di queste ultime due realtà che si basa sul recente orientamento della Cassazione secondo cui, nel caso di incidenti ferroviari, occorre sempre ben distinguere le violazioni delle norme antinfortunistiche da quelle delle norme poste a tutela della sicurezza dei trasporti.

Per quanto, invece, attiene agli indagati per i quali è stato chiesto il rinvio a giudizio, dalla Procura hanno spiegato che i reati per i quali è stata inoltrata la richiesta - concorso in disastro ferroviario colposo, duplice omicidio colposo e lesioni plurime colpose -, sono frutto di prospettazioni accusatorie la cui fondatezza sarà da considerarsi definitivamente accertata solo all'esito delle verifiche giurisdizionali.  passeggeri. E' stato invece disposto lo stralcio per altri sette indagati, la cui posizione dopo le indagini svolte, sarà probabilmente presto archiviata. Tra le posizioni stralciate figurano anche quelle di Rfi e Alstom Ferroviaria.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?