Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
18 giu 2022

"Con Sgarbi solo una mossa d’immagine"

18 giu 2022

Circa un anno fa l’Amministrazione comunale nominava il critico d’arte Vittorio Sgarbi (nella foto) Commissario generale alle Belle arti e ai Musei per sostenere "lo sviluppo delle Belle arti a Codogno e promuovere oltre i confini provinciali e regionali le nostre ricchezze artistiche affinché possano avere la risonanza che meritano", com’era sottolineato nell’atto formale. Da allora però, secondo le critiche che arrivano dal gruppo di minoranza del Pd, non è stato promosso nulla. "Dopo un anno tiriamo le somme di quanto sia stata utile quella mossa. Ben poco è cambiato – ribadisce Gianni Barbaglio, consigliere comunale Pd – Di quella pagina politica cosa rimane? Le foto, i titoli sui giornali. E un lontano sbiadito ricordo. Allora viene da chiedersi: è stata una mossa di immagine prima delle elezioni o un’azione utile per la città?".

M.B.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?