Codogno, la distraggono e le rubano la borsetta dall'abitacolo dell'auto

Quattro uomini sono entrati in azione ai danni della malcapitata vittima, un’anziana signora

I carabinieri della compagnia di Codogno

I carabinieri della compagnia di Codogno

Codogno (Lodi) - Furto con destrezza a Codogno, sparisce la borsetta. Il colpo è andato a segno di giorno, ai danni di una pensionata, nel parcheggio del centro commerciale Bennet. La malcapitata donna, appena scesa dalla macchina, è stata avvicinata da due uomini con pelle olivastra. Gli sconosciuti chiedevano informazioni stradali per andare a Milano.

Ma, purtroppo, come si è capito solo più tardi, il discorso sarebbe servito soltanto a mettere a segno un raggiro. La cliente aveva infatti lasciato la borsa sul sedile della macchina, appoggiata nel lato passeggero e i malfattori puntavano proprio ai suoi averi. Nel mentre è infatti passato un altro uomo che si è messo a spiegare la strada ai due sconosciuti. E purtroppo, quando la signora si è girata, la borsa non c’era più, probabilmente presa da una terza persona. È successo tutto velocemente e la donna, inizialmente, non si è resa conto di essere stata raggirata. Ora la speranza è che le forze dell'ordine individuino i responsabili.