L’Accademia del profumo cerca i “nasi” di domani: una borsa di studio e lavoro in ricordo di Giorgia Martone

Al via la terza edizione del progetto in memoria dell’imprenditrice scomparsa prematuramente tre anni fa. Era nel Cda dell’azienda di famiglia Icr di Lodi e cofondatrice di Labsolue Perfume

Giorgia Martone
Giorgia Martone

Lodi – Una borsa di studio e lavoro in ricordo dell'imprenditrice Giorgia Martone, prematuramente scomparsa tre anni fa, cofondatrice di Labsolue Perfume e membro del cda   dell'azienda di famiglia Industrie Cosmetiche Riunite di Lodi, per entrare nel settore con l'opportunità accademica e di tirocinio nelle più importanti realtà italiane della filiera delle fragranze.

Il progetto promosso dall'Accademia del profumo, da oltre 30 anni impegnata nella promozione della cultura olfattiva, giunto alla terza edizione, prevede un finanziamento di valore pari a 10.000 euro lordi e sarà assegnato a uno studente o una studentessa che abbia dimostrato interesse e inclinazione al settore.

Il percorso, della durata di circa sei mesi, è composto da una parte di formazione olfattiva teorica, professione olfatto di Mouillettes&Co, seguita da un periodo di tirocinio in diverse realtà della filiera: una casa essenziera, un sito produttivo di materie prime e un’azienda di sviluppo e commercializzazione dei prodotti.

Nel 2023, la vincitrice della seconda edizione Anna Pezzoli ha iniziato il suo percorso con il tirocinio nella casa essenziera Atelier Fragranze Milano; proseguito in questi mesi a Campo Calabro con l’azienda Capua 1880 di Reggio Calabria e si concluderà a Firenze nell’azienda Interparfums Italia.

Anche quest’anno, la scelta del vincitore della borsa di studio e lavoro è strutturata in due fasi: una preselezione da parte di un comitato tecnico, che indicherà, tra tutti i candidati, 15 nomi. Seguirà l’individuazione finale del vincitore tra i 15 preselezionati da parte della giuria tecnica, presieduta dalla presidente di Accademia del profumo Ambra Martone, e composta dai rappresentanti del mondo industriale e accademico.

È possibile inviare le proprie candidature fino al 15 marzo 2024. Il concorso è rivolto a studenti di nazionalità italiana, nati dopo il primo gennaio 1997, che abbiano conseguito una laurea triennale o specialistica, oppure un master e/o un corso di perfezionamento. Ulteriori informazioni sul sito accademiadelprofumo.it.