Attenzione agli accessi provvisori

L'Asst di Lodi annuncia lavori di ampliamento e miglioramento della Casa di Comunità all'ospedale di Codogno, con cambiamenti temporanei negli accessi e nei servizi. Disagi momentanei ma miglioramenti in arrivo per i pazienti.

Attenzione agli accessi  provvisori

Attenzione agli accessi provvisori

Ampliamento della Casa di Comunità, messa in sicurezza e miglioramento del comfort dei reparti. Sono i lavori annunciati dall’Asst di Lodi all’ospedale di Codogno. In arrivo importanti cambiamenti temporanei che riguardano l’accesso e i servizi. Per consentire la riqualificazione degli spazi interni dell’ospedale, sulla recinzione è stato infatti posizionato un cartello che avverte: "Ci scusiamo per il disagio, stiamo lavorando per voi" e indica il nuovo accesso temporaneo all’edificio. Da domani l’accesso agli sportelli del Cup, al Punto prelievi, agli ambulatori e all’Area rosa avverrà dall’ingresso principale dell’ospedale, in viale Marconi. Inoltre i prelievi si effettueranno solo su prenotazione, effettuabile agli sportelli Cup del presidio (aperti dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 16.45 e il sabato dalle 8 alle 12) oppure online sul portale della Regione Lombardia – Sezione Prenota Laboratorio di Analisi al seguente link: prenotasalute.regione.lombardia.it/prenotaonline.

L’Ufficio Tecnico ha provveduto a posizionare un’adeguata segnaletica per delimitare il cantiere e orientare l’utenza. "Scusandoci per il disagio momentaneo, ricordiamo ai cittadini del Basso Lodigiano che l’accesso diretto al laboratorio analisi sarà garantito presso il presidio ospedaliero di Casalpusterlengo in via Fleming 1", avverte l’Asst. Sempre da domani infine i servizi di Accoglienza, il Punto Unico di Accesso e la Scelta e Revoca saranno assicurati, senza variazioni di orario, nei nuovi locali individuati presso la Cdc Asp di Codogno, con accesso da viale Gandolfi 33.

P.A.