Al Parco Isola Bella debutta Lodi al buio

Due giorni di festival a partire dalle 18 tra musica, arte, laboratori e mercatini

Al Parco Isola Bella debutta Lodi al buio

Al Parco Isola Bella debutta Lodi al buio

Debutta Lodi al Buio, inedito festival al Parco Isola Bella. Organizzato dall’associazione Argine, rientra nel programma di Lodi al Sole e consiste in due giorni di musica, arte, laboratori e mercatini. Si parte alle 18, sia domani sia domenica. Il presidente di Argine, Matteo Cavalleri, spiega: "È la prima volta che organizziamo un festival, una fatica di cui siamo contenti. I nostri eventi riutilizzano gli spazi urbani in modo nuovo".

Ci sarà la musica, con un palco dedicato a musica elettronica e dj set. Poi i workshop di serigrafia, tra cui quello di Alfano, artista lodigiano conosciuto in tutta Italia. Quindi zone relax con amache, yoga e massaggi; mostre d’arte e cibo. Alessandro Riccaboni, vicepresidente di Argine, che terrà a sua volta un laboratorio di serigrafia, aggiunge: "Il contesto in cui si inserisce il festival è la nostra rassegna estiva. Questa di domani e domenica è la sfida più grande per noi, uno spazio complesso da gestire ma un obiettivo affascinante: dare importanza al luogo, coinvolgendo artisti musicali che lavorano in Lombardia e non solo".

Il Comune e la Fondazione Comunitaria sostengono il progetto, l’assessore alla Cultura Francesco Milanesi fa i complimenti all’associazione: "In un anno Argine si è contraddistinta per le attività, noi siamo sempre pronti ad aiutare le proposte giovanili, rendendo usufruibile i luoghi. Siamo contenti che Lodi al buio sia dentro a Lodi al Sole".

L.P.