Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
15 giu 2022

A Castiglione d’Adda l’ex sindaco Bassanini in corsa per un assessorato

Record di consensi per Pietro Cremonesi (115). A San Rocco al Porto. vince l’ “usato sicuro”

15 giu 2022

L’inossidabile Franco Bassanini, 72 anni, ce l’ha fatta anche stavolta: a Castiglione l’ex sindaco si è presentato con la lista “Valore in Comune“ del vincente primo cittadino uscente Costantino Pesatori, risultando il primo per preferenze (45 voti). Ma non solo: potrebbe anche far parte della squadra dei quattro assessori che il primo cittadino dovrà decidere (una riunione si è tenuta ieri sera). Gli altri sette eletti della compagine vittoriosa sono Giuseppina Cighetti, Mariagrazia Serato, Nicola Poli, Daniela Zucchetti, Antonio Anelli, Elena Tosetti e Simone Cicchetti. Il grande sconfitto (per soli 15 voti), il vicesindaco uscente Stefano Priori ha ottenuto solo due consiglieri: in aula ci saranno lui e Mariano Marzatico.

Due consiglieri anche per Castiglione da Migliorare del candidato Michael Crea che siederà in Aula insieme a Pietro Cremonesi, vecchia conoscenza della politica territoriale che ha fatto il “botto“: 115 preferenze. Fuori invece Umbertò Daccò, consigliere comunale uscente per il quale 93 voti non sono bastati. "L’impegno civico non ha la durata dei mandati amministrativi ma continua, indipendentemente dai ruoli" ha detto. A San Rocco al Porto in Consiglio sono entrati, per la maggioranza del sindaco rieletto Matteo Delfini, i tre assessori uscenti: Sara Fava, Claudio Filippucci e Claudio Spelta oltre a Riccardo Roverselli, Graziano Velluti, Simona Casali, Verena Fornaroli e Giulia Mazzocchi. Per la minoranza 4 consiglieri: oltre al candidato sindaco Alberto Marinoni, Anna Pradelli, Massimo Trolli e Ilaria Contardi. M.B.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?