Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
7 mag 2022

Omicidio Vanzaghello, cadavere di uomo trovato lungo la statale. "E' stato ucciso a botte"

La faccia è tumefatta e le gambe rotte. Possibile regolamento di conti

7 mag 2022
christian sormani
Cronaca
Nastri bianchi e rossi nella zona del ritrovamento del corpo
Nastri bianchi e rossi nella zona del ritrovamento del corpo
Nastri bianchi e rossi nella zona del ritrovamento del corpo
Nastri bianchi e rossi nella zona del ritrovamento del corpo

Vanzaghello (Milano) 7 maggio 2022 -  Un giovane di origine magrebina, forse marocchino, è stato trovato morto questa mattina alle 6 nel tratto della SS336 che conduce a Vanzaghello. Il corpo dell'uomo era sdraiato a terra con alcuni segni di violenza. La faccia del 20enne era completamente tumefatta e le gambe rotte. A notare il cadavere alcuni automobilisti di passaggio che hanno visto l'uomo steso in una piazzola allertando così il 112. Sul posto i soccorsi della croce azzurra di Buscate e la polizia stradale di Busto. Secondo indiscrezioni sul corpo della vittima anche bruciature varie di sigarette. Presente anche la Scientifica per i rilievi.

Si teme un regolamento di conti. La persona trovata senza vita sarebbe un nord africano dall'età presunta dai 20 ai 30 anni. Era senza vita ma non si conoscono dettagli sulla morte. In zona sono presenti diverse aree verdi dove si spaccia e in cui ci sono stati problemi anche in passato. La pista su cui battono le forze dell'ordine è proprio legata alla droga e alle varie spartizioni delle bande del territorio sul mercato degli stupefacenti.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?