Taglio del nastro nella sede green della partecipata

Euro.Pa Service inaugura la nuova sede di via Bissolati 24, ristrutturata con interventi di efficientamento energetico e dotata di uffici green. Il presidente Monolo ringrazia i sindaci e i collaboratori. Aperta anche la mostra "Guado, cinquant'anni di impegno per le nostre comunità".

Taglio del nastro nella sede green della partecipata
Taglio del nastro nella sede green della partecipata

Inaugurata la nuova sede di Euro.Pa Service. La Società partecipata dai 18 Comuni (Arconate, Bernate Ticino, Buscate, Canegrate, Casorezzo, Castano Primo, Cerro Maggiore, Cuggiono, Dairago, Inveruno, Legnano, Magnago, Parabiago, Rescaldina, Robecchetto con Induno, Solaro, Turbigo e Villa Cortese) ha acquisito l’immobile di via Bissolati 24. Lo stabile, 5mila metri quadrati di superficie, è articolato su tre livelli ed è stato oggetto di consistenti lavori di ristrutturazione, che hanno portato alla creazione di uffici green e a interventi di efficientamento energetico, dando così vita a spazi moderni e funzionali. "Ringrazio i sindaci che hanno creduto in questo progetto e i collaboratori che hanno lavorato per portare a termine la ristrutturazione" - ha affermato il presidente di Euro.Pa, Luca Monolo - "Un edificio all’avanguardia ed ecosostenibile, per andare incontro alla sempre maggiore richiesta di qualità della vita sul luogo di lavoro". Al taglio del nastro erano inoltre presenti il presidente del Coordinamento soci Roberto Colombo, i consiglieri d’amministrazione Lorella Alda Bigatti e Marco Mario Rotondi, sindaci, funzionari comunali, autorità e collaboratori. La giornata ha visto anche l’apertura della mostra "Guado, cinquant’anni di impegno per le nostre comunità". "Un evento nell’evento che ho voluto perché convinto - prosegue Monolo - che una Società dei Comuni e al servizio dei Comuni debba mantenere vivo il rapporto col territorio in cui opera. Aver aperto le porte della Società a quest’esposizione significa credere nella valorizzazione della cultura, comunicando la ricchezza di un territorio". S.V.