Vigili del Fuoco
Vigili del Fuoco

Inveruno (Milano), 13 ottobre 2021 - E' gravissima la donna di 71 anni rimasta vittima di un incendio che ha distrutto il porticato esterno al suo appartamento di via Vittorio Veneto ad Inveruno. L'allarme è scattato alla 1,45 di notte. La donna all'arrivo dei soccorsi era già svenuta e priva di conoscenza. Intubata dai sanitari è stata trasportata in coma al Niguarda di Milano. La donna ha riportato serissime ustioni al torace, all'addome, agli arti inferiori e a un braccio.
Secondo le prime ricostruzioni ad appiccare le fiamme nel porticato esterno, dove era presente del legname, potrebbe essere la donna stessa,. I vigili del fuoco avrebbero trovato anche un biglietto scritto dalla donna.