Incidente sul lavoro alla Lindt di Magenta: amputato un piede a un 21enne

Il giovane era in servizio come operaio nel magazzino dell’azienda del Legnanese: si è ferito con il muletto su cui stava lavorando

Incidente sul lavoro nel magazzino Lindt di Magenta (foto archivio)
Incidente sul lavoro nel magazzino Lindt di Magenta (foto archivio)

Magenta (Milano) – Incidente sul lavoro questa mattina intorno alle 9.00 in un magazzino della Lindt di Magenta sulla Strada Boffalora 31. Un giovane operaio di 21 anni è rimasto incastrato con il piede sotto il muletto a bordo del quale stava lavorando. Immediati i soccorsi con 118 e personale proveniente dai distaccamenti di Legnano e Inveruno.

Il 21enne è stato portato subito in codice giallo all’ospedale di Legnano, dove però si è rivelata necessaria l’amputazione del piede. L'area all’interno del magazzino è stata messa in sicurezza dai vigili del fuoco e sul posto, per i rilievi, sono presenti i carabinieri di Abbiategrasso e l'ATS di zona.