La dirigente del Bramante, Angela Venneri
La dirigente del Bramante, Angela Venneri

Magenta (Milano), 16 aprile 2016 - Il liceo scientifico Bramante di Magenta è all'avanguardia anche nello spinoso settore dell'educazione sessuale degli studenti. L'istituto magentino, infatti, sta svolgendo il ruolo da apripista nel progetto della Società italiana della contraccezione che ha avuto il patrocinio della Regione Lombardia. Un progetto che vede gli studenti coinvolti in prima persona negli incontri. Nel primo, che si è svolto ieri, si è parlato soprattutto della fisiologia della riproduzione. Il secondo appuntamento, in programma venerdì 21 aprile, punterà l'attenzione soprattutto sulla contraccezione vera e propria e le infezioni sessualmente trasmissibili. A parlare saranno  Franca Fruzzetti, della Clinica ostetrica e ginecologica universitaria del Santa Chiara di Pisa, e Francesco De Seta, ricercatore universitario  all'Istituto di Clinica ostetrica e ginecologica dell'Università di Trieste. "Siamo lieti di poter offrire ai nostri ragazzi un ciclo di lezioni che possano far chiarezza su una serie di temi essenziali per la salute" commenta il dirigente scolastico Angela Venneri.