Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
25 gen 2022

Doppio bando per il servizio civile Ultimo giorno per fare domanda

A Legnano due proposte: il progetto inclusione disabili della Uildm e quello della Fondazione Don Gnocchi

25 gen 2022
La Fondazione don Gnocchi ha. un progetto denominato «Nativi digitali cercansi»
La Fondazione don Gnocchi ha. un progetto denominato «Nativi digitali cercansi»
La Fondazione don Gnocchi ha. un progetto denominato «Nativi digitali cercansi»
La Fondazione don Gnocchi ha. un progetto denominato «Nativi digitali cercansi»
La Fondazione don Gnocchi ha. un progetto denominato «Nativi digitali cercansi»
La Fondazione don Gnocchi ha. un progetto denominato «Nativi digitali cercansi»

Scadono alle 14 di domani, mercoledì 26 gennaio, i termini per la presentazione della domanda di partecipazione per i progetti di servizio civile che si realizzeranno tra il 2022 e il 2023 su tutto il territorio nazionale e a Legnano ci sono almeno due proposte in gioco: una della Uildm e l’altra della Fondazione Don Gnocchi. La Uildm Sezione di Legnano "Luciano Milani", sta cercando otto ragazze e ragazzi tra i 18 e i 28 anni da inserire nel progetto denominato "Liberi Insieme: Inclusione e Partecipazione". "Vogliamo portare avanti il percorso – spiegano i portavoce di Uildm - che ha l’obiettivo finale di collaborare con quante più persone con disabilità possibile alla costruzione di un loro percorso di crescita personale". Gli interessati possono contattare la Uildm via e-mail all’indirizzo: uildm.legnano@gmail.com o chiamando il numero 3737346462. La Fondazione don Gnocchi ha invece un progetto denominato "Nativi digitali cercansi" che per Legnano si traduce in due volontari al Centro Multiservizi Centro Diurno Disabili e due volontari alla Residenza Sanitaria Disabili: "L’esperienza di servizio civile che proponiamo anche per il prossimo anno accanto a persone con disabilità e anziani – sottolinea don Vincenzo Barbante, presidente della Fondazione Don Gnocchi – vuole venire incontro al desiderio di gratuità e solidarietà presente in tanti giovani". to relazione". Info: www.dongnocchi.it. P.G.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?