Musei gratis a Milano e in Lombardia domenica 7 gennaio

Prosegue l’iniziativa del Ministero della Cultura con ingresso gratuito, ogni prima domenica del mese. La guida ai siti aperti

Giulio Campi, Adorazione dei Re Magi e dei pastori, 1600-1625 ca (Foto Palazzo Ducale Mantova)
Giulio Campi, Adorazione dei Re Magi e dei pastori, 1600-1625 ca (Foto Palazzo Ducale Mantova)

Milano, 4 gennaio 2024 - Domenica 7 gennaio 2024, riparte in tutta la Lombardia l'appuntamento con “Domenica al museo”, l'iniziativa del ministero della Cultura che consente l'ingresso gratuito, ogni prima domenica del mese, nei musei e nei parchi archeologici statali e non solo. E’ questa la prima data per il 2024. Le visite si svolgeranno con accesso su prenotazione dove previsto. Ecco cosa si potrà visitare senza pagare il biglietto in Lombardia. Per consultare l’elenco completo dei siti aperti è possibile collegarsi alle pagine online del Ministero della Cultura e Musei della Lombardia.

Milano

Il Museo del Cenacolo Vinciano, situato nella Chiesa di Santa Maria delle Grazie, è custodita l'Ultima Cena, celebre opera di Leonardo Da Vinci. I biglietti gratuiti per domenica 7 gennaio, prima domenica del mese, sono disponibili sulla piattaforma di acquisto online da mercoledì 3 gennaio. Dal 2 gennaio, inoltre, il Museo del Cenacolo Vinciano ha ampliato alcune fasce orarie il numero di visitatori ammessi quotidianamente all’interno del refettorio e degli spazi museali. I biglietti aggiuntivi saranno resi disponili di settimana in settimana solo online sulla piattaforma di acquisto e solo per visitatori singoli.

Visita gratis domenica 7 gennaio (con prenotazione obbligatoria) anche alla Pinacoteca di Brera dove si possono ammirare le opere di grandi artisti italiani e stranieri dal XIV al XIX come la Pala Montefeltro di Piero della Francesca, il Cristo morto di Andrea Mantegna, lo Sposalizio della Vergine di Raffaello, la Cena in Emmaus di Caravaggio, oltre a opere di Tintoretto, Giovanni Bellini, Rubens, Van Dyck e Francesco Hayez ma anche Picasso, Boccioni, Modigliani.

A Milano saranno aperti anche i Musei del Castello Sforzesco e l’Acquario civico; Fondazione Luigi Rovati e la Galleria d’Arte Moderna; le Gallerie d’Italia e Museo del ‘900 e Armani Silos.

Monza

A Monza si potrà visitare la splendida Cappella Espiatoria, voluta da Vittorio Emanuele III, figlio e successore di Umberto I, per commemorare il luogo in cui il padre venne ucciso dall’anarchico Gaetano Bresci, il 29 luglio 1900.

Pavia

Domenica gratis al Complesso Monumentale e Museo della Certosa di Pavia (PV) e al Museo archeologico nazionale della Lomellina a Vigevano

Brescia

A Brescia e provincia ingresso gratis al Castello Scaligero di Sirmione, alle Grotte di Catullo e Museo Archeologico di Sirmione (dalle 9 alle 14); al MUPRE il Museo Nazionale della Preistoria della Valle Camonica, Capo di Ponte (apertura dalle 10.00 alle 13.00; dalle 14.00 alle 18.00). Museo Archeologico Nazionale della Valle Camonica, Cividate Camuno (dalle 8.30 alle 17); al Parco archeologico del teatro e dell’anfiteatro di Cividate Camuno; al Parco Archeologico Nazionale dei Massi di Cemmo, Capo di Ponte. Al Parco Nazionale delle Incisioni Rupestri, Capo di Ponte, al Santuario di Minerva di Breno, alla Villa Romana e Antiquarium a Desenzano del Garda (dalle 9 alle 14).

Cremona

Aperta a Cremona la Villa Romana e Antiquarium di Palazzo Pignano

Mantova

Ingresso senza biglietto al Museo Archeologico Nazionale di Mantova e al Museo di Palazzo Ducale di Mantova. Data la grande affluenza di pubblico prevista a Palazzo Ducale, è consigliato recarsi alla biglietteria di piazza Sordello nelle prime ore del mattino oppure di prenotare il biglietto in anticipo al costo di un solo euro. E’ attivo il servizio di visite guidate con partenza a orario fisso, è possibile chiamare l'infopoint del museo per tutti i dettagli 0376352100 (numero attivo tutte le mattine da martedì alla domenica ore 8.30-13.30).

Sondrio

E’ possibile visitare senza pagare il biglietto il Palazzo Besta, Teglio e il Parco delle incisioni rupestri con Rupe Magna di Grosio.

Varese

Ingresso gratis domenica 7 gennaio all’Antiquarium e Parco archeologico di Castelseprio (Varese), questi gli orari: Area Archeologica del Castrum dalle 9.30 alle 17.30, Chiesa di Santa Maria Fuoris Portas dalle 9.30 alle 13.00, Antiquarium dalle 13.30 alle 17.30.