Incendio alla centrale Terna: è stato causato da un fulmine

Sette squadre dei vigili del fuoco sono state impegnate per domare le fiamme all’impianto di alta tensione a Cagno. Nessuno è rimasto coinvolto o ferito, ma l'incendio ha richiesto molte ore di lavoro

Incendio alla centrale Terna di Cagno

Incendio alla centrale Terna di Cagno

Cagno (Como) – Sette squadre dei vigili del fuoco di Como e di altri distaccamenti della zona sono state impegnate dall’altra notte alle 2 a Cagno, in via Molino, per domare un vasto incendio all’interno della centrale Terna di alta tensione.

Il rogo, causato da un fulmine, in poco tempo ha assunto dimensioni molto importanti, nonostante l’arrivo delle squadre in tempi brevissimi. Nessuno è rimasto coinvolto o ferito, né ci sono stati danni ambientali o alla qualità dell'aria. La gestione dell’incendio, per arrivare alla messa in sicurezza dell’impianto, ha tuttavia richiesto molte ore di lavoro.