Escalation di rapine. Si rafforzano i controlli

Brescia, rafforzati i servizi di prevenzione delle forze dell’ordine in centro. E si attende a breve l’arrivo di reparti speciali di polizia e carabinieri.

Escalation di rapine. Si rafforzano i controlli

Escalation di rapine. Si rafforzano i controlli

Reparti speciali di polizia e carabinieri per dare man forte alle forze dell’ordine e un potenziamento dei controlli in centro storico anche con pattuglie miste e a piedi già da queste ore. È quanto è stato deciso ieri dal Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica convocato in Broletto dal prefetto, Maria Rosaria Laganà, per l’escalation di rapine e aggressioni che negli ultimi giorni sta allarmando cittadini e negozianti, anzitutto in centro e zona stazione. La vigilanza nel cuore di Brescia, già esistente, vedrà un ulteriore potenziamento in alcune fasce orarie, anzitutto la sera.

Il questore, Eugenio Spina, ha disposto l’intensificazione di pattuglie miste che si concentrerenno tra piazza Vittoria e i portici X Giornate - dove venerdì scorso è avvenuta la rapina a mano armata a ‘I Gioielli di Rossana’ - dalle 18 in poi. "La recruduscenza dei reati e in particolare delle rapine ha determinato l’aumento dell’allarme tra cittadini ed esercenti sia per la diversità degli obiettivi prescelti, sia per le modalità - si legge in una nota -. In tale contesto bisogna evidenziare, come rilevato dal questore e dal comandante provinciale dell’Arma dei carabinieri, che l’efferata rapina ai danni di I Gioielli di Rossana è un fatto che ha segnato la città". L’intensificazione della vigilanza perseguirà strategie più mirate dando priorità a ‘obiettivi sensibili’ e una più stringente attività di monitoraggio delle zone più vulnerabili.

Tra piazza Vittoria e i portici inizieranno subito i pattugliamenti delle unità territoriali, anche appiedate, e poi nelle prossime ore arriveranno gruppi speciali della Polizia di Stato e dell’Arma. Soddisfatto il sindaco Laura Castelletti: "Avevamo sollecitato il ministro dell’Interno per avere rinforzi e abbiamo avuto conferma dal prefetto che arriveranno già dalla fine di questa settimana - ha spiegato Castelletti - . Avevamo chiesto anche che con le forze disponibili venissero aumentate le pattuglie a piedi in centro e anche questa richiesta è stata accettata. Come Comune ci rendiamo disponibili a installare ulteriori telecamere ma ci hanno riferito che quelle esistenti sono sufficienti, e hanno già fornito elementi utili alle indagini".