Il titolo è una promessa: "Brianzoli per sempre", e raccoglie 25 racconti dedicati al territorio. Anzi, 25 visioni del territorio, raccontato attraverso gli occhi di chi lo vive, e di chi si è affezionato ai suoi ritmi, ai paesaggi e ai mutamenti.

Il volume, edito da "Edizioni della Sera", è curato da Loretta Molinari, ed è appena arrivato in libreria.

Sono stati definiti "viaggi emozionali", perché l’emotività ha una grossa parte in questi racconti. Al progetto hanno partecipato alcuni scrittori del territorio, come Cosimo Argentina, Andrea Alzati, Annamaria Alboreo, Juri Casati e Dino Ticli, il poeta canturino Stefano Buzzi, musicisti come Dario Canossi del gruppo "I Luf", la giornalista de "Il Giorno" Paola Pioppi, la libraia Carmen Legnante e Renato Ornaghi, punto di riferimento di una serie di progetti culturali, come "Il Cammino di Sant’Agostino". Il libro fa parte di una collana dedicata ai territori e alle città, raccontati da chi li vive, ed è in grado di mostrarli in vesti inedite, attraverso il punto di vista di un’esperienza, un dettaglio, un luogo caro.