MARTA MIRCALLA PRANDELLI
Cronaca

Rezzato, invade la corsia di marcia opposta e finisce contro un mezzo pesante: è morto Alessandro Carrera

Grave incidente intorno alle 13 sulla 45bis. Inutile l’intervento dell’elisoccorso che aveva trasportato agli Spedali Civili di Brescia il 30enne

Scontro mortale auto camion (foto d'archivio)

Scontro mortale auto camion (foto d'archivio)

REZZATO – Non ce l’ha fatta Alessandro Carrera, l’uomo che oggi alle 13 ha avuto un incidente a Rezzato lungo la strada 45bis: da tempo tristemente nota per il numero di sinistri, anche con vittime.

L’uomo, che viaggiava su una 500 Abarth e che aveva 30 anni, pare abbia invaso la corsia di marcia opposta alla sua finendo contro un mezzo pesante, che è finito fuori strada. L’utilitaria del giovane è rimasta completamente distrutta. Il numero unico 112 ha mandato sul posto l’eliambulanza, un’ambulanza e due auto con medico a bordo.

C’erano anche i vigili del fuoco che hanno lavorato a lungo e con perizia per toglierlo dalla sua auto. Le condizioni del giovane sono apparse da subito gravi. Una volta stabilizzato è stato condotto in elicottero agli Spedali Civili di Brescia. L’intervento di medici e infermieri, purtroppo, non è servito. Il 30enne è spirato nel pomeriggio. Si tratta del secondo morto lungo le strade bresciane nella giornata odierna. ha rilevato i fatti la polizia stradale di Salò