Pian Camuno, a fuoco un’abitazione in cascina

Incendio scaturito forse dal malfunzionamento di una stufa o di un braciere lasciati accesi. Sul posto anche bombole gpl che i pompieri hanno messo al sicuro prima che la situazione peggiorasse

Vigile del fuoco (Foto d'archivio)
Vigile del fuoco (Foto d'archivio)

Pian Camuno (Brescia), 13 dicembre 2023 -  Hanno lavorato tutta la notte i vigili del fuoco per spegnere l’incendio che nella tarda serata di ieri, martedì, ha polverizzato una cascina a Piancamuno, in via Alessandro Volta. Le fiamme sono divampate all’interno di un’abitazione nel cui spazio esterno erano ammassati rifiuti e materiale da smaltire, in base ai primi accertamenti per il malfunzionamento di una stufa o un braciere lasciati accesi. Dopo aver visto le fiamme uscire dal sottotetto, vicini hanno dato l’allarme.

Sul posto si sono precipitate squadre dei pompieri di Darfo, Breno, Lovere (Bergamo) supportati da un’autobotte da Palazzolo. Con i soccorritori sono arrivati i carabinieri e i mezzi sanitari. Per fortuna nessuno è rimasto ferito: l’inquilino della casa in fiamme, un cinquantenne del posto seguito dai servizi sociali, era fuori casa e si è accorto di quanto stava accadendo mezz’ora più tardi, quando intendeva rincasare. Nella cascina c’erano anche un paio di bombole gpl che i vigili del fuoco sono riusciti a mettere al sicuro prima che la situazione peggiorasse ulteriormente.