M.P.
Cronaca

Maltempo a Brescia: autobus di linea invaso dall’acqua IL VIDEO

Il pullman sorpreso dall’acquazzone mentre imbocca un sottopassaggio: i passeggeri sono stati costretti a rifugiarsi sulle pedane dei sedili.

Brescia – La bomba d’acqua che ieri sera, mercoledì 24 maggio, ha colpito il territorio di Brescia, dal capoluogo al lago di Iseo, fino alla Val Sabbia e alla Val Trompia, ha provocato – fortunatamente – pochi danni, soprattutto se si pensa all’estrema violenza dei fenomeni e alle numerose telefonate ricevute dai vigili del fuoco, impegnati fino a tarda sera in decine di interventi.

A testimonianza dell’intensità delle precipitazioni ancora oggi, giovedì 25 maggio, sui social circolano numerosi video girati da balconi e terrazze ma anche in contesti differenti, come gli abitacoli delle auto dove molti cittadini si trovavano al momento del temporale, bloccati sulle strade o in cerca di un riparo improvvisato per sfuggire alla forza dell’acqua.

Un sottopasso allagato
Un sottopasso allagato

Uno, in particolare, è diventato presto virale, iniziando a rimbalzare sulle varie piattaforme di condivisione video, da YouTube a Facebook, passando per Instagram, TikTok e, ovviamente, il servizio di messaggistica di Whatsapp dove è stato inoltrato centinaia di volte. 

La clip dura poco più di 15 secondi ed è stata girata a bordo di un autobus di linea, sorpreso dal maltempo mentre effettuava il suo tragitto, come molti altri veicoli. Uno dei passeggeri, presumibilmente una ragazza a giudicare dalle voci che si ascoltano in sottofondo, ha preso il telefonino e ha iniziato a girare le immagini, in cui si nota l’acqua accumulatasi in un sottopasso che filtra all’interno del mezzo, invadendo la cabina. I pochi viaggiatori sono stati costretti a ripararsi salendo sulle pedane dei sedili.