Grumello del Monte, incidente all’autolavaggio. Operatore investito da camion resta schiacciato contro la ringhiera: è grave

Via Lega Lombardia, il ragazzo di 20 anni ha riportato traumi ad arti, bacino e schiena ed è stato trasportato al Papa Giovanni di Bergamo in condizioni critiche

Grumello del Monte, i carabinieri dovranno accertare dinamica e responsabilità

Grumello del Monte, i carabinieri dovranno accertare dinamica e responsabilità

Grumello del Monte (Bergamo), 8 settembre 2023 – Potrebbe sembrare un incidente stradale, il classico investimento di un pedone, se non fosse avvenuto all’interno di un luogo di lavoro e la persona travolta non fosse un operatore la persona travolta. Invece è classificabile come infortunio lavorativo, dalle conseguenze speriamo non gravissime, quello avvenuto verso le 11 di venerdì 8 settembre a Grumello del Monte. Singolare, per così dire, il luogo dove si è registrato: un autolavaggio. Lo Zeni Truck Wash di via Lega Lombarda, dove un operaio addetto alla pulizia delle vetture è rimasto schiacciato contro una ringhiera dopo essere stato centrato da un camion in manovra.

Il ferito è un 20enne che ha riportato traumi a bacino, schiena e arto inferiore tanto da richiedere il trasporto e il ricovero in codice rosso, quello per i casi più critici, all’ospedale Papa Giovanni di Bergamo. Sul luogo dell’infortunio si sono precipitati, una volta allertati i soccorsi, un’auto medica, un’ambulanza, i vigili del fuoco, i carabinieri e gli ispettori dell’Ats. Ora gli inquirenti dovranno ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente, attribuendo eventuali responsabilità, e verificare che la normativa di sicurezza fosse rispettata.