Una stazione malridotta:: "Ridate dignità a Ferno"

Dimenticata, è sulla linea che collega all’aeroporto

Una stazione malridotta:: "Ridate dignità a Ferno"

Una stazione malridotta:: "Ridate dignità a Ferno"

Chiedono interventi urgenti gli utenti della stazione di Ferno Lonate Pozzolo lungo la linea Malpensa Express. La struttura è dimenticata, il degrado avanza, e non è certo un bel biglietto da visita. Serve manutenzione all’edificio, all’interno e all’esterno dove troppo spesso le erbacce crescono rigogliose. "Le condizioni della stazione sono sotto gli occhi – dicono alcuni cittadini che ogni giorno salgono sul treno per raggiungere il posto di lavoro a Milano – sembra la struttura di una linea dimenticata dal mondo, invece è sulla linea che collega con il mondo arrivando in aeroporto". Il bar è chiuso, i servizi igienici chiusi, sbarrata la porta dell’ex ufficio Informalavoro, "uno scenario desolante" sottolinea ancora un pendolare. Il sindaco di Ferno Sarah Foti (nella foto) nei giorni scorsi si è fatta portavoce della situazione durante l’incontro che si è tenuto in Prefettura a Varese per il rinnovo del Protocollo sicurezza che riguarda proprio le stazioni. "Rilancio l’appello per una maggiore attenzione – dice Foti – la scorsa settimana abbiamo sottoscritto di nuovo il Protocollo, io credo nelle intenzioni dell’accordo, che può diventare una cabina di regia per agevolare il dialogo con le ferrovie, visto che le comunicazioni non sono semplici, né sulle manutenzioni, né sui controlli di sicurezza, né sulla gestione generale che possa garantire ai frequentatori una serenità, speriamo che questo atto possa potenziare il dialogo". R.F.