Open Day all’ateneo Insubria. Porte aperte agli studenti . Un trampolino verso il futuro

Si terrà il 6 aprile la presentazione dell’offerta formativa dedicata ai ragazzi delle superiori. Sono previsti seminari e stand informativi a cura di docenti e giovani universitari.

Open Day all’ateneo Insubria. Porte aperte agli studenti . Un trampolino verso il futuro

Si terrà il 6 aprile la presentazione dell’offerta formativa dedicata ai ragazzi delle superiori. Sono previsti seminari e stand informativi a cura di docenti e giovani universitari.

Un sabato di porte aperte per l’Università dell’Insubria. Si terrà il 6 aprile l’Open day 2024 dell’ateneo: una giornata di presentazione dell’offerta formativa di primo livello dedicata agli studenti degli ultimi anni delle scuole superiori. A Varese le sedi coinvolte saranno quelle di via Monte Generoso, via Ottorino Rossi e il PalaInsubria. Le attività si svolgeranno tra le 9 e le 13, con seminari e stand informativi a cura di docenti, studenti universitari e personale tecnico e amministrativo. Al pomeriggio quindi la presentazione di scienze motorie, alle 14.30 al PalaInsubria di Bizzozero. Il calendario completo e le iscrizioni sono su www.uninsubria.it/openday. Quindi l’11 aprile alle 18.30 seguirà un incontro online per i genitori, per supportare le famiglie nell’orientamento. L’Università dell’Insubria, fondata nel 1998 e con una popolazione di quasi 11.800 studenti e 435 docenti, offre 23 corsi di laurea triennale e 3 corsi di laurea magistrale a ciclo unico, di cui uno con possibilità di doppio titolo. Durante quest’anno accademico l’ateneo ha reso disponibili quasi 1.293 posti in 276 università di 28 paesi attraverso il programma Erasmus+. Tra i punti di forza dell’ateneo c’è l’elevato tasso di inserimento occupazionale dei suoi laureati, come evidenziato nel rapporto AlmaLaurea. A un anno dal conseguimento del titolo l’86% dei laureati triennali Insubria e l’84,3% dei laureati magistrali hanno trovato impiego, superando le medie nazionali del 75,4% e del 77,1%. L’età media al momento della laurea è di 24,8 anni, il 72,1% degli iscritti completa gli studi in corso e il voto medio di laurea è di 102,8 su 110. Più della metà dei laureati (55,5%) ha svolto tirocini riconosciuti dal proprio corso di studi, mentre il 9,5% ha partecipato al programma Erasmus; il 69,8% degli studenti ha avuto esperienze lavorative durante il percorso accademico. L’ateneo favorisce inoltre la partecipazione ai corsi universitari di atleti impegnati nella preparazione tecnico-agonistica di alto livello e sostiene la partecipazione ad attività sportive agonistiche degli studenti. I college sportivi universitari attivi, istituiti sulla base di convenzioni sottoscritte con le federazioni, sono quelli di atletica leggera, canottaggio, tiro con l’arco, sci alpinismo, triathlon.