“Ha investito un uomo, a sua figlia serve denaro”: anziana coppia truffata a Villanuova

Prima ricevono sul telefono di casa una chiamata inquietante, poi si trovano alla porta un carabiniere – finto, si scoprirà

Ha investito un uomo a sua figlia serve denaro: anziana coppia truffata
Ha investito un uomo a sua figlia serve denaro: anziana coppia truffata

Prima ricevono sul telefono di casa una chiamata inquietante: "C’è stato un incidente, sua figlia Anna ha investito un motociclista e per lui non c’è stato nulla da fare. L’udienza sarà alle 11. C’è già un avvocato in pista ma servono subito 18mila euro". Poi si trovano alla porta un carabiniere - finto, si scoprirà - a riscuotere.

Truffatori di anziani ancora in azione. Una coppia di ultraottantenni di Villanuova l’altro giorno è finita nella rete di un malvivente, descritto come di mezza età, tra i 40 e 50 anni, al quale hanno consegnato tutto quanto avevano: 8mila euro e gioielli vari, tra cui una fede nuziale. Per essere più credibile il finto militare, presentatosi come un maresciallo della stazione locale, ha fatto sentire ai nonnini un audio straziante: "Papà aiutami ti prego, ho investito un uomo e mi stanno portando in caserma. Dagli subito i soldi"