Busto Arsizio, aperto l’Ufficio di Prossimità: punto di riferimento per tutta la Valle Olona

Un aiuto nella gestione dei rapporto col sistema giudiziario. Sarà disponibile il giovedì dalle ore 14.30 alle ore 17.30 solo su appuntamento

L'inaugurazione dell'Ufficio di Prossimità a Busto Arsizio

L'inaugurazione dell'Ufficio di Prossimità a Busto Arsizio

Busto Arsizio (Varese) – Apre i battenti giovedì 20 giugno a Busto Arsizio nel palazzo comunale l’Ufficio di Prossimità, un nuovo punto di riferimento per rendere più accessibili e semplici i rapporti con il sistema giudiziario.

L’ufficio con accesso da via Candiani, sarà aperto il giovedì, dalle ore 14.30 alle ore 17.30, solo su appuntamento telefonando nei giorni di apertura allo 0331 390490 (negli altri giorni allo 0331 390117 – mail ufficiodiprossimita@comune.bustoarsizio.va.it ) e sarà disponibile per il rilascio di informazioni, assistenza e gestione di pratiche di Volontaria Giurisdizione destinate al Tribunale. Presso l’Ufficio sarà possibile ricevere orientamento gratuito su servizi quali amministrazioni di sostegno, tutele, istanze al giudice tutelare in materia di minori, oltre che depositare telematicamente la relativa documentazione. La realizzazione dell’Ufficio di Prossimità rientra in un progetto più ampio, finanziato dall’Unione europea mediante il Programma Operativo Complementare al Programma Operativo Nazionale Governance e Capacità Istituzionale 2014-2020, coordinato dal Ministero della Giustizia sull’intero territorio nazionale.

Nello specifico, l’Ufficio di Busto Arsizio è stato attivato in collaborazione con la Regione, il Tribunale di Busto Arsizio, con l’Azienda Speciale Consortile Medio Olona Servizi alla Persona e con il supporto formativo di Anci Lombardia. La gestione dell’Ufficio di prossimità sarà condivisa con l’Azienda Speciale Consortile Medio Olona (di cui fanno parte i comuni di Castellanza, Fagnano Olona, Gorla Maggiore, Gorla Minore, Marnate, Olgiate Olona, Solbiate Olona): oltre allo sportello di Busto sarà aperto un ufficio anche a Fagnano Olona in piazza Cavour 9, il lunedì dalle 14.30 alle 17.30 (tel. 0331 616571, mail servizisociali@comune.fagnanoolona.va.it ).

All’inaugurazione erano presenti il sindaco Emanuele Antonelli, l’assessore all’Inclusione sociale Paola Reguzzoni, il presidente del Tribunale di Busto Arsizio Miro Santangelo, il funzionario dell’Ufficio Innovazione del Tribunale, Anna Maria Mirarco, il sindaco di Fagnano Olona, Marco Baroffio, l’assessore ai Servizi Sociali del Comune di Fagnano Olona, Dario Moretti, e il formatore Maat per Anci Lombardia Monica Menini.