Fulvio D’Eri
Politica

Elezioni comunali 2023 in provincia di Sondrio, urne chiuse: affluenza al 53,94%

I Comuni e i candidati sindaco

Elezioni comunali

Elezioni comunali

Chiusa la tornata elettorale per le elezioni comunali del 14 e 15 maggio. Urne aperte anche oggi, lunedì 15 maggio, dalle 7 alle 15. In Lombardia si vota in 106 Comuni, compresi due capoluoghi di regione (Brescia e Sondrio).

In provincia di Sondrio rinnovano l’amministrazione comunale 7 comuni: Sondrio, Albosaggia, Bema, Chiesa in Valmalenco, Cosio Valtellino, Gerola Alta e Teglio.

L’affluenza è stata pari al 53,94%.

Sondrio

Lotta a tre a Sondrio con il sindaco uscente Marco Scaramellini che si ripresenta con la sua lista civica ‘Sondrio Viva’, appoggiato dal centrodestra con le liste di Fratelli d’Italia, Forza Italia, Lega, Sondrio Liberale e Popolari Retici. A sfidare Scaramellini ci sarà Simone Del Curto, anche lui con la sua lista civica ‘Futuro Insieme’, appoggiato dalle liste del centrosinistra Partito Democratico, Sondrio Democratica, Sinistra per Sondrio e Sondrio 2020. Il terzo “incomodo” è Luca Zambon, il più giovane coi suoi 39 anni, che si presenta con una lista civica “pura” ‘Luca Zambon Sindaco . Letizia Moratti Presidente’. Per vincere a Sondrio, essendo un centro con più di 15.000 abitanti, il candidato deve ottenere la maggioranza assoluta dei voti validi. Qualora nessuno dei tre candidati la ottenesse, i due più votati andrebbero al ballottaggio il 28 e il 29 maggio. Negli altri comuni interessati, invece, verrà proclamato sindaco il candidato che avrà ottenuto il maggior numero di voti.

Albosaggia

Un solo candidato ad Albosaggia, che dovrà cercare di fatto il 50% più uno degli aventi diritto al voto. Qui si ricandida Graziano Murada della lista ‘Murada per Albosaggia’.

Bema

A Bema, il sindaco uscente Marco Sutti (lista Per Bema) cerca il bis ma dovrà vedersela con Giovanna Passamonti della lista Visione Comune.

Chiesa in Valmalenco

Un solo candidato a Chiesa in Valmalenco, che dovrà cercare di fatto il 50% più uno degli aventi diritto al voto. A sfidare il quorum, quindi, Renata Petrella della lista ‘Scaliamo il futuro’.

Cosio Valtellino

A Cosio Valtellino, invece, si sfideranno Simone Spandrio della lista ‘Fianco a Fianco’ e Giorgio De Giobbi di ‘Cosio Valtellino per tutti’.

Gerola Alta

Un solo candidato a Gerola Alta, che dovrà cercare di fatto il 50% più uno degli aventi diritto al voto. A sfidare il quorum, quindi, Rosalba Acquistapace della lista ‘Insieme per Gerola’.

Teglio

A Teglio sfida tra l’attuale assessore ai lavori pubblici Ivan Fililppini di ‘Teglio Unita’ e Laura Branchi di ‘Teglio che verrà’.

.