Elezioni comunali
Elezioni comunali

Sondrio, 25 maggio 2019 - Tutto pronto per l'election day del 26 maggio. Si voterà in tutta Italia, per le elezioni europee, per rinnovare l'europarlamento. Ma si voterà anche per le elezioni regionali in Piemonte. E infine, in circa la metà dei Comuni italiani per rinnovare il sindaco e il consiglio comunaleSono 51 i Comuni al voto in provincia di Sondrio. Quelli più grandi sono Tirano, Morbegno e Chiavenna, il più piccolo Pedesina con appena 50 elettori.

 

ECCO iI 51 COMUNI IN PROVINCIA DI SONDRIO

ALBAREDO PER SAN MARCO - Dei 51 Comuni al voto in quasi la metà, 24, si presenta solo una lista, qindi la sfida è solo contro il quorum. Ad Albaredo il candidato sindaco è Patrizio Del Nero.

ANDALO VALTELLINO - Dei 51 Comuni al voto in quasi la metà, 24, si presenta solo una lista, qindi la sfida è solo contro il quorum. Ad Andalo il candidato sindaco è Juri Girolo.

BERBENNO DI VALTELLINA - A Berbenno di Valtellina sono due i candidati sindaco, il primo cittadino uscente, Valerio Fumasoni,e Carlo Negri. 

BIANZONE - Dei 51 Comuni al voto in quasi la metà, 24, si presenta solo una lista, quindi la sfida è solo contro il quorum. A Bianzone si presneta Alan Delle Coste.

BUGLIO IN MONTE -  A Buglio in Monte in lista il sindaco uscente, Valter Sterlocchi, che sfida Antonio Cristian Azzalini.

CAIOLO -  A Caiolo si sfidano Nicola Pelosi e Primavera Farina. 

CASPOGGIO -  A Caspoggio si contendono la poltrona di primo cittadino Arif Negrini e Danilo Bruseghini, sindaco uscente. 

CASTELLO DELL'ACQUA - Dei 51 Comuni al voto in quasi la metà, 24, si presenta solo una lista, qindi la sfida è solo contro il quorum. A Castello dell'Acqua il candidato sindaco è Andrea Pellerano.

CASTIONE ANDEVENNO - Dei 51 Comuni al voto in quasi la metà, 24, si presenta solo una lista, qindi la sfida è solo contro il quorum. A Castione Andevenno il candidato sindaco è Massimiliano Franchetti.

CEDRASCO - Dei 51 Comuni al voto in quasi la metà, 24, si presenta solo una lista, qindi la sfida è solo contro il quorum. A  Cedrasco il candidato sindaco è Nello Oberti.

CHIAVENNA - A Chiavenna (7.007 elettori) la sfida è a due: Angelo Passerini, ex dirigente scolastico dell'Istituto comprensivo Garibaldi cittadino, sarà a capo della lista civica orientata verso il centrosinistra che contenderà  la guida del Comune di Chiavenna al sindaco uscente Luca Della Bitta.

CHIURO - Dei 51 Comuni al voto in quasi la metà, 24, si presenta solo una lista, qindi la sfida è solo contro il quorum. A Chiuro il candidato sindaco è Tiziano Maffezzini.

CINO - A Cino il primo cittadino uscente, Basilio Lipari, sfida Giovanni De Pedrina. 

CIVO - Dei 51 Comuni al voto in quasi la metà, 24, si presenta solo una lista, qindi la sfida è solo contro il quorum. A Civo, il candidato sindaco è Gianpietro Camero.

COLORINA - Dei 51 Comuni al voto in quasi la metà, 24, si presenta solo una lista, qindi la sfida è solo contro il quorum. A Colorina il candidato sindaco è Doriano Codega.

DELEBIO - A Delebio saranno Flavio Girolo e Erica Alberti a contendersi la guida del Comune. 

DUBINO - Dei 51 Comuni al voto in quasi la metà, 24, si presenta solo una lista, qindi la sfida è solo contro il quorum. A Dubino il candidato sindaco è Emanuele Nonini.

FAEDO VALTELLINO - A Faedo Valtellino sfida tra Omar Sciaresa e l'attuale sindaco, Franco Angelini. 

FORCOLA -  Anche a Forcola si ripropone il primo cittadino uscente, Tiziano Bertolini, contro Franco Mottalini. 

FUSINE - Dei 51 Comuni al voto in quasi la metà, 24, si presenta solo una lista, qindi la sfida è solo contro il quorum. A Fusine il candidato sindaco è Monica Taschetta.

GORDONA - Dei 51 Comuni al voto in quasi la metà, 24, si presenta solo una lista, qindi la sfida è solo contro il quorum. A Gordona il candidato sindaco è Mario Guglielmana.

GROSIO - A Grosio la sfida più combattuta, con quattro candidati: Alessandro Deriu, Gian Antonio Pini, Carlo Toni e Roberto Baitieri.

GROSOTTO - A Grosotto Antonio Sala Tenna sfida Giuseppe Saligari.

LANZADA - Dei 51 Comuni al voto in quasi la metà, 24, si presenta solo una lista, qindi la sfida è solo contro il quorum. A Lanzada il candidato sindaco è Cristian Nana.

LOVERO - A Lovero si ricandida il sindaco uscente, Annamaria Saligari, contro Gianluigi Giudice.

MADESIMO -  A Madesimo in pista il primo cittadino uscente, Franco Masanti, che sfida Luisella Fumagalli.

MESE -  A Mese il sindaco uscente, Patrizia Pilatti, sfida Paolo Vittore Cipriani. 

MONTAGNA IN VALTELLINA - Dei 51 Comuni al voto in quasi la metà, 24, si presenta solo una lista, qindi la sfida è solo contro il quorum. A Montagna in Valtellina il candidato sindaco è Barbara Baldini.

MORBEGNO - A Morbegno (10.771 elettori) si sfidano l'attuale primo cittadino, Andrea Ruggeri, avvocato, appoggiato dalla lista "Cambia Morbegno 2.0", e Alberto Gavazzi, architetto e docente al Politecnico di Milano, già assessore all’Urbanistica a Morbegno dal 1999 al 2009, alla guida di "Svolta a Morbegno".

NOVATE MEZZOLA - A Novate Mezzola si contendono la poltrona di primo cittadino Pierangelo Nonini e Daniele Tavasci.

PEDESINA - Dei 51 Comuni al voto in quasi la metà, 24, si presenta solo una lista, qindi la sfida è solo contro il quorum. A Pedesina il candidato sindaco è Fabio Ruffoni.

PIANTEDO - A Piantedo è sfida a tre: Mirco Barini, sindaco uscente, contro Fabiana Pinoli ed Enrico Fistolera.

PIATEDA - A Piateda il primo cittadino uscente, Aldo Parora, sfida Simone Luca Marchesini. 

PIURO - A Piuro il sindaco uscente, Omar Iacomella, si mette in gioco contro Alessandro Del Curto. 

POGGIRIDENTI - Dei 51 Comuni al voto in quasi la metà, 24, si presenta solo una lista, qindi la sfida è solo contro il quorum. A Poggiridenti il candidato sindaco è Giovanni Piasini.

PONTE IN VALTELLINA - A Ponte in Valtellina si sfidano Annalisa Della Briotta e Rino Vairetti.

POSTALESIO -  A Postalesio il sindaco uscente, Federico Bonini, sfida Dario Cattaneo

PRATA CAMPORTACCIO - Dei 51 Comuni al voto in quasi la metà, 24, si presenta solo una lista, qindi la sfida è solo contro il quorum. A Prata Camportaccio il candidato sindaco è Davide Tarabini.

ROGOLO - Dei 51 Comuni al voto in quasi la metà, 24, si presenta solo una lista, qindi la sfida è solo contro il quorum. A Rogolo il candidato sindaco è Matteo Ferrè.

SAMOLACO - Dei 51 Comuni al voto in quasi la metà, 24, si presenta solo una lista, qindi la sfida è solo contro il quorum. A Samolaco il candidato sindaco Michele Rossi.

SERNIO - A Sernio si sfidano Severino Guglielmo Bongiolatti e Luigi Giancarlo Marchioni.

SONDALO - Dei 51 Comuni al voto in quasi la metà, 24, si presenta solo una lista, qindi la sfida è solo contro il quorum. A Sondalo, il candidato sindaco è Ilaria Peraldini.

SPRIANA - Dei 51 Comuni al voto in quasi la metà, 24, si presenta solo una lista, qindi la sfida è solo contro il quorum. A Spriana il candidato sindaco è Vanessa Gianotti.

TARTANO - A Tartano il sindaco uscente, Oscar Barbetta, si presenta contro Piergiorgio Gusmeroli.

TIRANOA Tirano (8.450 elettori)  la sfida è a tre: in lizza l'attuale sindaco Franco Spada ("Rinnova Tirano"); il suo predecessore, Pietro Del Simone, detto il "Galet" ("Progetto un futuro per Tirano"); e l'imprenditrice Rosanna Fiorina ("DestinAzione Tirano").

TORRE DI SANTA MARIA - Dei 51 Comuni al voto in quasi la metà, 24, si presenta solo una lista, qindi la sfida è solo contro il quorum. A Torre di Santa Maria il candidato sindaco è Giovanni Gianotti.

TOVO DI SANT'AGATA - Dei 51 Comuni al voto in quasi la metà, 24, si presenta solo una lista, quindi la sfida è solo contro il quorum. A Tovo Sant'Agata il candidato sindaco è Giambattista Pruneri.

TRAONA - A Traona è sfida tra il sindaco uscente, Dino Della Matera, e Maurizio Papini.

TRESIVIO - Dei 51 Comuni al voto in quasi la metà, 24, si presenta solo una lista, qindi la sfida è solo contro il quorum. A Tresivio il candidato sindaco è Fernando Baruffi.

VERCEIA - A Verceia il sindaco uscente Flavio Oregioni si presenta contro Marino Della Nave. 

VERVIO -  A Vervio la sfida è tra Giuseppe Saligari e Enzo Quadrio, primo cittadino uscente.