Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
26 mag 2022

Trentotto sfollati per una frana ad Angolo Terme: fuori casa ancora per alcuni giorni

26 mag 2022
, Brescia frana Angolo Terme, Brescia 25 maggio 2022
ANSA/SIMONE VENEZIA
, Brescia frana Angolo Terme, Brescia 25 maggio 2022
ANSA/SIMONE VENEZIA
Angolo Terme
, Brescia frana Angolo Terme, Brescia 25 maggio 2022
ANSA/SIMONE VENEZIA
, Brescia frana Angolo Terme, Brescia 25 maggio 2022
ANSA/SIMONE VENEZIA
Angolo Terme

Trentotto persone sono rimaste fuori casa e, probabilmente, ci resteranno ancora qualche giorno a causa di una frana che si è distaccata da un pendio che da viale Terme si è staccato andando a fare finire una colata di fango e detriti su alcuni immobili da cui cinque nuclei famigliari hanno dovuto essere allontanati. È accaduto ad Angolo Terme, cittadina termale camuna, dove nella serata di martedì un violentissimo temporale si è riversato su boschi e prati. In pratica la forza della pioggia ha fatto cedere il fondo di Vale terme verso via Lorenzetti, smangiando completamente il versante. In quel tratto erano appena stati eseguiti lavori di restauro di una fognatura, che nulla avrebbero però a che fare con quanto accaduto. Ieri, per tutta la giornata, i Vigili del fuoco e i tecnici del Comune di Angolo hanno lavorato per monitorare la situazione, stabilire l’entità del danno e i primi interventi urgenti. È stato fatto sapere che "si arriverà a una soluzione, ma i tempi non saranno rapidissimi".

"È stata predisposta ordinanza contingibile e urgente per la chiusura veicolare e pedonale del tratto interessato dall’evento su Via Lorenzetti e su Viale Terme – ha spiegato l’assessore Cristian Zanelli, presente per tutta la giornata con anche la Protezione Civile - nonché lo sgombero e l’evacuazione delle abitazioni nelle immediate vicinanze dello smottamento e in pericolo per eventuali nuovi cedimenti". Se piovesse di nuovo forte questi, purtroppo, potrebbero verificarsi. La strada dove tutto è accaduto è quella che collega Angolo Terme con la frazione di Terzano. Chiusa essa si dovrà utilizzare un percorso alternativo, che sarà percorribile sia dai mezzi pubblici sia da quelli privati. È aperto il passaggio pedonale di via della Passerella. M.Pr.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?