Quotidiano Nazionale logo
20 mar 2022

Tre escursionisti soccorsi in quota

Si è concluso in tarda serata l’intervento per il recupero di alcuni escursionisti milanesi in difficoltà nella zona dell’Alpe Deleguaggio a Premana perché uno di loro ha accusato un malore a circa 2.300 metri. A causa della nebbia, oltre ai sanitari dell’eliambulanza, sono stati allertati i tecnici del Soccorso alpino: 4 tecnici sono arrivati subito sul posto, gli altri sono stati portati in l’elicottero fino a dove possibile e altri sono partiti a piedi da Premaniga. I soccorritori hanno raggiunto i tre escursionisti percorrendo un dislivello di 500 metri.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?