Quotidiano Nazionale logo
13 nov 2018

Riconoscimenti, Livigno proclamata "Comune Europeo dello Sport 2019":

Il sindaco: "Siamo onorati"

michele pusterla
Un'immagine della sgambeda
Un'immagine della sgambeda

Livigno, 13 novembre 2018 - La rinomata località di villeggiatura dell'Alta Valtellina non è nuova alla conquista di importanti riconoscimenti, anche per l'elevata qualità delle sue strutture alberghiere e l'elevato livello della ristorazione. Ora Livigno, la 'regina' dell'allenamento in alta quota, è stata proclamata "Comune Europeo dello Sport 2019" dalla Commissione Aces Europe, grazie ai servizi, attività e strutture che la destinazione turistica in provincia di Sondrio offre ai suoi ospiti. Lo scorso luglio, la Commissione Aces Europe e il suo presidente Gian Francesco Lupatelli, si sono recati a Livigno, il 'Piccolo Tibet' della Valtellina, per valutarne il valore aggiunto del paese con oltre 4mila residenti, in territorio extradoganale e candidato alle prossime Olimpiadi invernali del 2026 con la Lombardia e Cortina.

L'attenzione che la località pone verso lo sport arriva grazie all'offerta quotidiana che Livigno, ideale per l'allenamento in alta quota, nel cuore delle Alpi italiane, offre ai suoi ospiti, grazie all'innovazione e al continuo aggiornamento di strutture ricettive e servizi. Oggi è sede degli allenamenti in altura di affermati campioni del ciclismo, della mountain-bike, atletica e di altre discipline sportive, come il nuoto con la pluri campionessa Federica Pellegrini. Non solo sport invernali, dunque, ma anche molti altri praticabili all'aria aperta e indoor: Livigno si presenta come una formidabile palestra open-air posizionata a 1.816 metri di altezza.  "Lo sport è di fondamentale importanza - sottolinea il sindaco Damiano Bormolini che con Luca Moretti, presidente dell'Apt era presente alla cerimonia di consegna dell'importante attestato -, e siamo onorati di aver ricevuto questo riconoscimento europeo, frutto del nostro quotidiano impegno".
 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?